Attualità - 10 luglio 2024, 16:51

Sanremo: dopo tanti anni affidato il 'posteggio' per l'apertura del bar-ristoro al centro del Mercato Annonario

L’area oggetto della concessione è stata alla ‘AlGi’ di proprietà di Mimmo e Cristian Alessi, già gestori di alcuni banchi

Sanremo: dopo tanti anni affidato il 'posteggio' per l'apertura del bar-ristoro al centro del Mercato Annonario

E’ stato affidato, dal Comune di Sanremo, il ‘posteggio’ per l’esercizio dell’attività di somministrazione di alimenti e bevande all’interno del Mercato Annonario. Si tratta della possibilità di aprire un bar che potrà servire i clienti dei banchi e non solo.

L’area oggetto della concessione è stata alla ‘AlGi’ di proprietà di Mimmo e Cristian Alessi, già gestori di altri due stalli all’interno dell’Annonario. Una assegnazione attesa da molti anni e che vedrà la ditta che se la è aggiudicata dover provvedere agli arredi ed agli allacci ai servizi (acqua, scarichi, energia elettrica, etc). E' stata fatta 20 giorni fa e, secondo la legge regionale è ora possibile averne tre, anzichè due per i mercati con più di cento stalli.

Dovrà sostenere ogni onere per l’allestimento, con spese integralmente a proprio carico, sia delle attrezzature ed impianti, comprese le spese di allaccio utenze, che degli arredamenti, presentando preventivamente il progetto in Comune. Il concessionario non potrà installare apparecchi automatici per il gioco d’azzardo e non potrà vendere tabacchi e di biglietti di lotterie. Inoltre dovrà proporre prodotti locali e De.Co.

Il posteggio affidato, al centro esatto del mercato, è di 48 metri quadri e, alla gara d'appalto, hanno partecipato in due. Ora, quando arriverà l'affidamento la 'AlGi' inizierà l'allestimento e, con ogni probabilità, l'apertura è prevista per la fine del 2024. 

Carlo Alessi

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.
SU