Leggi tutte le notizie di SALUTE E BENESSERE ›

Politica | 01 marzo 2024, 18:28

Elezioni Sanremo, Anima interviene sul progetto di porto vecchio: “Innovazione e salvaguardia della nostra storia”

“Attraverso il turismo marittimo, si possono creare opportunità di impiego nei settori del turismo, dell'ospitalità, del commercio al dettaglio e dei servizi”

Elezioni Sanremo, Anima interviene sul progetto di porto vecchio: “Innovazione e salvaguardia della nostra storia”

Il nuovo porto vecchio porterà significativi benefici economici, sociali e culturali alla nostra comunità”.
Così la lista 'Anima', a supporto del candidato sindaco civico Alessandro Mager, interviene in merito allo sviluppo del morto matuziano.

A nostro parere ecco alcuni punti chiave - aggiungono da 'Anima' - il nuovo porto diventerà un motore di sviluppo economico per la zona circostante. Attraverso il turismo marittimo, si possono creare opportunità di impiego nei settori del turismo, dell'ospitalità, del commercio al dettaglio e dei servizi. Un porto attraente può favorire la crescita del turismo locale e internazionale. Le strutture portuali moderne possono attirare yacht, navi da crociera e altri visitatori, contribuendo a incrementare l'afflusso turistico e a stimolare l'economia locale. La costruzione e la gestione di un nuovo porto richiedono una varietà di competenze e competenze, creando opportunità di lavoro sia nel breve che nel lungo termine. Questo può avere un impatto positivo sull'occupazione locale. La presenza di un nuovo porto può aumentare il valore immobiliare nelle zone circostanti. L'attrattiva della zona può portare a una maggiore domanda di proprietà e servizi immobiliari. Riteniamo che il nuovo porto sia stata progettato per integrarsi puntualmente nella cultura locale. Ciò può contribuire alla conservazione delle tradizioni locali e all'educazione culturale dei turisti”.

Il nuovo porto vecchio di Sanremo rappresenta un catalizzatore per la crescita e il benessere di una comunità, fornendo opportunità economiche, promuovendo il turismo sostenibile e contribuendo alla diversificazione economica - concludono - noi proteggeremo gli interessi esistenti, la cultura locale e la storia di coloro che hanno rappresentato il porto vecchio negli ultimi decenni”.

I.P.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium