Cronaca - 28 febbraio 2024, 13:35

Suicidio di Moussa Balde nel CPR di Torino, un gruppo di attivisti locali: “Nessuno sconto per i responsabili!"

"I CPR hanno ucciso Moussa Balde, prima di lui troppi altri e ancora altri dopo di lui, ma lo Stato non se ne ritiene responsabile!"

Moussa Balde

Moussa Balde

Un gruppo di attivisti locali scrive in memoria di Moussa Balde, il giovane morto suicida nel CPR di Torino a maggio 2021, dove era stato rinchiuso dopo aver subito un brutale pestaggio nelle strade di Ventimiglia.

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Accedi

Non sei ancora abbonato? Clicca qui

C.S.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

SU