Economia - 30 novembre 2022, 07:00

Dove cercare i tuoi ordini effettuati online?

Non è certo un segreto che lo shopping online è ormai un’abitudine. Comodità, velocità, infinita varietà di prodotti e possibilità di trovare offerte strepitose spingono ogni giorno milioni di persone a rivolgersi alla rete per i propri acquisti.

Dove cercare i tuoi ordini effettuati online?

Non è certo un segreto che lo shopping online è ormai un’abitudine. Comodità, velocità, infinita varietà di prodotti e possibilità di trovare offerte strepitose spingono ogni giorno milioni di persone a rivolgersi alla rete per i propri acquisti.

Quello che però a volte diventa un segreto è dov’è il pacco che aspettiamo. Con il diffondersi degli e-store internazionali, infatti, è aumentato anche il numero di spedizionieri esteri che soprattutto se provengono dalla Cina, utilizzano codici di tracking molti diversi da quelli italiani ed europei e per questo motivo spesso difficili da rintracciare. In questo articolo t’indichiamo come trovare in modo semplice e sicuro le spedizioni provenienti da tutto il mondo.

Come rintracciare i pacchi provenienti dall’estero

Grazie a Internet gli acquisti hanno assunto una dimensione planetaria e sempre più spesso i prodotti acquistati sulle piattaforme e-commerce vengono spediti dalla Cina o comunque da nazioni extra europee. Se ciò da un lato ha moltiplicato le nostre possibilità di scelta, dall’altro ha reso più difficile il monitoraggio delle spedizioni.

Del resto non si può certo nascondere che quando si acquista online una delle principali preoccupazioni degli utenti è sapere dove si trova e quando verrà consegnato il proprio pacco. Proprio per assicurare un’esperienza d’acquisto piacevole e sempre più gratificante, i grandi e-commerce offrono ai loro utenti potenti servizi di tracking internazionale online che rendono possibile il monitoraggio in tempo reale dello stato d’avanzamento delle spedizioni. Se la merce acquistata arriva però da Cina, Usa o paesi extra UE le cose si complicano e i codici che contraddistinguono le merci spesso non sono rintracciabili.

A venirci incontro in questi casi è ancora una volta la tecnologia che grazie a piattaforme web come Ordertracker ci consente di rintracciare qualsiasi spedizione internazionale e scoprire in pochi click dov’è il nostro tanto desiderato pacco.

Come funziona Ordertracker

Ordertracker è un potente strumento internazionale di tracciamento spedizioni che consente di rintracciare pacchi provenienti da qualsiasi ufficio postale nel mondo. Grazie a un codice univoco di spedizione con Ordertracker non solo è possibile sapere dove si trova il tuo pacco ma anche avere informazioni su tempi d’attesa, eventuali ritardi o fermi alla dogana.

L’universal tracking package consente, infatti, di tracciare le spedizioni di più di 1200 corrieri in 200 paesi. Per trovare una spedizione è sufficiente inserire il codice di tracking all'interno del campo di testo presente sul sito e fare clic sul pulsante d’invio. In pochi secondi appariranno le informazioni sulla spedizione indicata. Per essere costantemente aggiornati è possibile scaricare l’app Ordertracker  su qualsiasi dispositivo Android e iOS. Per gli esercenti che vogliono creare un Shopify e-Shop, Ordertracker dà la possibilità di aggiungere un tasto per il tracciamento delle spedizioni e un i-frame dedicato. È possibile, inoltre, creare una pagina brandizzata per il tracking con invio automatico di posta elettronica agli utenti.

Stare seduti ad aspettare non è più un’opzione

In un'era segnata dai progressi tecnologici, non è più possibile attendere giorni senza sapere dove sia e quando verrà consegnato il prodotto che aspettiamo. Poter monitorare le spedizioni in tempo reale significa tranquillità per i clienti, fiducia e apprezzamento per gli e-shop in grado di fornire un monitoraggio aggiornato delle spedizioni. Per un e-commerce la qualità dell’esperienza d’acquisto è un fattore decisivo per avere successo e differenziarsi dalla concorrenza. Ordertracker offre ai propri utenti un monitoraggio completo degli ordini ma anche un sistema di collaborazione che, dai fornitori al cliente, collega tutte le parti interessate garantendo la migliore esperienza di shopping.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU