Politica - 05 agosto 2022, 12:11

Ventimiglia: l'ex Sindaco Scullino già in campagna elettorale, dopo la 'passerella' spiega il perchè della passeggiata a sbalzo

Non è mancata anche una punzecchiatura ‘elettorale’: “Noi siamo persone che lavorano per il ‘fare’. Ma, forse questa grande passione e questo grande impegno, non vengono capiti da tutti".

Ventimiglia: l'ex Sindaco Scullino già in campagna elettorale, dopo la 'passerella' spiega il perchè della passeggiata a sbalzo

Dopo l’intervento sulla ‘passerella’ l’ex Sindaco Scullino sembra già in campagna elettorale. Dopo la sua caduta per le firme presentate dal Notaio da alcuni Consiglieri di maggioranza e di opposizione, rimane sempre attento alla sua città e a quanto come Amministratore ha fatto negli ultimi tempi.

Questa volta Scullino ha voluto spiegare in un video i motivi della passeggiata a sbalzo sul lungomare: “La decisione – ha detto – è scaturita perché nel primo pezzo si sono persi circa 80 posti auto. Nel secondo abbiamo costruito la passeggiata a sbalzo e la ciclabile ma mantenendo e salvando una novantina di posti auto. Senza dimenticare che la Regione, per il progetto, ci ha assegnato oltre tre milioni di euro, per costruire le dighe soffolto tra via Lamboglia e via Dante”.

Scullino ha anche evidenziato il prosieguo della passeggiata a sbalzo fino a via Dante: “Sono 500 metri già approvati e finanziati. Manca solo il bando di gara”. Ha anche parlato degli altri 18 progetti: “Opere pubbliche già progettate ed alcune finanziate”.

Non è mancata anche una punzecchiatura ‘elettorale’: “Noi siamo persone che lavorano per il ‘fare’. Ma, forse questa grande passione e questo grande impegno, non vengono capiti da tutti. Ora speriamo che questa passeggiata a sbalzo possa essere al più presto completata”.

Carlo Alessi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU