Eventi - 05 luglio 2022, 11:40

Sostenibilità concreta di Strescino, partnership con 'Delfini del Ponente': salvaguardia e la cura dell’ambiente marino a Imperia

A supporto del natante dell’associazione, l’azienda mette a disposizione 'Greylag', una vela d’epoca che ospiterà i ricercatori durante l’uscita in mare.

Sostenibilità concreta di Strescino, partnership con 'Delfini del Ponente': salvaguardia e la cura dell’ambiente marino a Imperia

Si celebra venerdì prossimo la Giornata Internazionale del Mar Mediterraneo, un’occasione per aumentare la consapevolezza sullo stato di salute del Mare Nostrum e sui pericoli che lo minacciano. Il Mediterraneo è uno scrigno della biodiversità marina del nostro Pianeta perché, pur avendo solo una superficie di circa l’1% di tutti gli oceani, ospita oltre 12 Mila specie marine, tra il 4 ed 12% della biodiversità marina mondiale.

E nel nostro mare, davanti alle nostre coste, abbiamo la fortuna di poter osservare le creature marine che i cittadini europei amano di più e per i quali sono disposti ad agire per la loro protezione: i delfini. L'azienda imperiese 'Strescino' promuove una giornata, l’8 luglio appunto, dedicata allo studio e all’applicazione della biologia marina, in collaborazione con l’associazione 'I Delfini del Ponente APS' e i loro ricercatori internazionali. Per sostenere la ricerca e le attività che l’associazione svolge a favore dei delfini, una condivisione di intenti in ottica di sostenibilità, attenzione alle comunità in ottica CSR e aiuto allo sviluppo turistico dell’area imperiese. Perché lo studio e la difesa dei cetacei permette di preservare e migliorare l’habitat marino con conseguente salvaguardia dell’ecosistema nel suo insieme.

A supporto del natante dell’associazione, l’azienda mette a disposizione 'Greylag', una vela d’epoca che ospiterà i ricercatori durante l’uscita in mare. I valori del vetro, core business di Strescino (sano, naturale e riciclabile) sono gli stessi dell’associazione. E proprio da questa condivisione che è nata da subito la collaborazione. In questa giornata, concretamente, mentre siamo fuori in mare proveremo anche a pulirlo, recuperando rifiuti plastici. È un progetto che si pone obiettivi sani e sostenibili, vuole promuovere e sostenere l’attività dell’associazione al fine di creare interesse intorno al loro importante contributo a favore dell’ambiente marino. Per accrescere l’attenzione verso l’ambiente, il mare e i suoi abitanti.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU