Attualità - 26 giugno 2022, 07:11

No ospedale unico, la proposta di ‘Azione’. Paolo Puppo: “Conservare i nosocomi esistenti e trasformarli in grandi dipartimenti di urgenza” (videointervista)

“Alternativa a Taggia un centro di eccellenza a Bussana realizzabile in 5 anni”. Giovedì 30 giugno un convegno alla ‘Lagorio’ e parte petizione on line

No ospedale unico, la proposta di ‘Azione’. Paolo Puppo: “Conservare i nosocomi esistenti e trasformarli in grandi dipartimenti di urgenza” (videointervista)

L’urologo Paolo Puppo ospite della nostra redazione di via Schiva a Imperia per il ‘Cafè Forte’ di oggi scandisce il no netto di ‘Azione’ di Carlo Calenda al progetto di ospedale unico di Taggia proponendo in alternativa un centro di elezione a Bussana mantenendo integri gli attuali nosocomi di Imperia, Sanremo e Bordighera e trasformandoli in grandi dipartimenti di urgenza in senso ampio. 

Di questi temi si parlerà in un convegno organizzato dal partito di Carlo Calenda giovedì 30 giugno alle ore 18.30 nella sala conferenze della biblioteca civica Lagorio.

Sarà lanciata anche una petizione on line per sostenere la proposta.

Diego David, regia di Mirko D'Alessandro

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU