/ Sport

Sport | 25 ottobre 2021, 10:45

Judo. Ok Club Imperia protagonista con tre atleti ai Campionati Italiani Cadetti

Le gare si sono disputate al Pala Fijlkam a Lido di Castel Fusano (Roma)

Gli atleti dell'Ok Club Imperia

Gli atleti dell'Ok Club Imperia

Ok Club Imperia protagonista al Pala Fijlkam a Lido di Castel Fusano (Roma) per i primi Campionati Italiani post pandemia. Evento che ha visto impegnati i migliori atleti Cadetti (under 18) provenienti dalle fasi di qualificazione regionale svolte in tutta Italia.
Il sodalizio imperiese ha portato tre agonisti: Nicola Saglietto nella categoria fino a 50 kg, Federico Galletta nei 60 kg e Filippo Giromini nei 73 kg.
Le competizioni sono iniziate con Galletta qualificatosi al primo posto in regione ed alla sua prima esperienza nazionale. Atleta forte e preparato ma l’emozione gli ha giocato un brutto scherzo impedendogli di esprimersi in un incontro che lo ha visto competere con un forte atleta siciliano.
A fine mattinata è salito sul tatami Saglietto, fin da subito la determinazione e l’impegno non hanno lasciato spazio all’emozione. Concentrato e ottimamente preparato Saglietto ha scalato la classifica disputando cinque incontri tutti con atleti di altissima caratura.
La classifica finale ha visto Saglietto posizionarti al 7° posto di una categoria molto combattuta.
Nel tardo pomeriggio è iniziata la gara di Giromini nella difficile categoria al limite dei 73 kg. L’atleta dell’Ok Club si è scontrato da subito con un forte judoka torinese che ha subito i continui e potenti attacchi di Giromini che è uscito vittorioso dal primo incontro.
Un calo di attenzione al secondo incontro ha poi segnato la fine della gara per Giromini, anche lui al primo appuntamento nazionale, che ha portato a casa un’importante esperienza per il suo futuro.

C.S.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium