Al Direttore - 03 maggio 2021, 16:31

Viaggio da Limone a Ventimiglia? No, a Mentone perchè a Breil il bus non c'era. Il racconto di Alessandro (Foto)

Da una nostra ulteriore verifica, per dovere di informazioni, è emerso che il pullman non era assente a Breil, ma è arrivato in ritardo a causa dei semafori presenti sulla Statale 20.

Viaggio da Limone a Ventimiglia? No, a Mentone perchè a Breil il bus non c'era. Il racconto di Alessandro (Foto)

Primo viaggio per lavoro, questa mattina, questa mattina dopo la riapertura dei treni da Cuneo a Breil, sperando nel bus sostitutivo del mattino da Breil a Ventimiglia.

Lo ha raccontato il cuneese Alessandro Parola: “Parto da Limone alle 8.30, in perfetto orario e noto che continuano (e mi ha toccato particolarmente) le consegne delle derrate alimentari scaricate a Tenda. Scendono le autorità per la cerimonia a Tenda mentre si prosegue per Breil, vedendo una Val Roya sventrata, ma piena di cantieri, per fortuna. Da una parte un colpo al cuore, dall’altra un grande piacere di rivederla. A Limone da dove sono partito provo a comprare il biglietto Limone-Ventimiglia, perchè ho letto che ci sono i bus sostitutivi da Breil. La biglietteria automatica mi dà un percorso di 3 ore e 42 minuti e, quindi, capisco che mi faceva comprare il biglietto per Ventimiglia ma passando da Fossano e Savona. Lo compro quindi fino a Breil, dove il treno arriva alle 10,01 mentre il bus dovrebbe essere alle 10,16”.

“Arrivo a Breil in perfetto orario ma – prosegue Alessandro - del bus neanche l’ombra. Un vecchietto mi dice che c’è il divieto della prefettura di percorrere la strada da Breil a Ventimiglia dalle 9 alle 16 perché stanno lavorando (e in effetti stanno lavorando eccome). Vado quindi per comprare il biglietto per il treno che alle 11,01 mi dovrebbe portare a Sospel (tratta Tenda-Nizza), ma il bigliettaio mi dice che il tragitto è gratis e mi fa un biglietto che riporta il costo di zero Euro. Dopo 10 minuti da Breil sono a Sospel (tragitto in galleria diretto molto più veloce che in macchina). Da Sospel c’è il pullman francese Zest (costo 1,50 euro) per scendere a Mentone dove avevo l’appuntamento”.

“Al di là dei disagi e dei disguidi (Trenitalia ti dice che c’è il bus a Breil ma poi quando devi comprare il biglietto ti fa fare il giro da Savona) – termina Alessandro - è stato allo stesso tempo un dolore vedere la Valle Roya dopo tanto tempo così devastata, ma al contempo piena di cantieri. Anche nella tratta a sud di Breil verso Ventimiglia, che ho potuto vedere nel tragitto verso Sospel. Una grande speranza per l’estate”.

Da una nostra ulteriore verifica, per dovere di informazioni, è emerso che il pullman non era assente a Breil, ma è arrivato in ritardo a causa dei semafori presenti sulla Statale 20.

Carlo Alessi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU