/ Eventi

Eventi | 06 marzo 2021, 13:28

Straordinario spot turistico per Sanremo e il comprensorio in un'ora su Rai Uno con 'Linea Verde Life' (Foto)

Una trasmissione voluta dall’Amministrazione matuziana, di concerto con la Rai, vista l’impossibilità di andare in onda con il corso fiorito che, anche per quest’anno a causa del Covid, salterà.

Straordinario spot turistico per Sanremo e il comprensorio in un'ora su Rai Uno con 'Linea Verde Life' (Foto)

Tra una settimana si sarebbe dovuto svolgere l’ormai famoso ‘Corso fiorito’ di Sanremo, con tanto di diretta di ‘Linea Verde’ che, da sempre seguire l’appuntamento di metà marzo, al quale partecipano decine di migliaia di turisti da tutto il Nord Italia e oltre.

Purtroppo, come lo scorso anno, anche nel 2021 non si potrà svolgere e, ovviamente, salterà anche l’appuntamento televisivo. Ma, a conferma dell’importanza promozionale del Festival di quest’anno, è arrivata oggi la trasmissione ‘Linea Verde life’ che, in oltre un’ora su Rai Uno, ha davvero regalato un enorme spot televisivo alla città di Sanremo e all’intera provincia.

I conduttori, Marcello Masi e Daniela Ferolla, hanno accompagnato i telespettatori in un ‘viaggio’ straordinario, evidenziando le bellezze artistiche, architettoniche, turistiche, gastronomiche ed altro della città dei fiori e del suo entroterra. Si è passati da una passeggiata in bicicletta per vedere la splendida pista ciclabile e i suoi panorami, per arrivare alla produzione dei fiori eduli nelle serre dell’immediato entroterra ed il loro assaggio alle ‘Macine del Confluente’ in Valle Argentina.

Immancabile un passaggio sullo ‘street food’ sanremese, fatto di focaccia, sardenaira e torta di verdura da ‘Pasta Madre’ in via Corradi. Quindi via in barca, con Sabina Airoldi alla scoperta del Santuario dei Cetacei ed un viaggio con Livio Emanueli alla scoperta di Villa Ormond. C’è stato il tempo per due servizi sulla Pigna, il centro storico di Sanremo e su Bussana Vecchia, la sua storia e le sue potenzialità in chiave turistica.

La puntata è terminata con un focus sull’ibridazione dei fiori e su un giovane liutaio di Badalucco, piccolo centro della Valle Argentina. Insomma uno spot straordinario per far vedere le bellezze della nostra provincia, in un momento sicuramente difficile per tutti ma che, in prospettiva turistica, potrà portare tanto interesse verso la città di Sanremo e il comprensorio. Una trasmissione voluta dall’Amministrazione matuziana, di concerto con la Rai, vista l’impossibilità di andare in onda con il corso fiorito che, anche per quest’anno a causa del Covid, salterà.

Carlo Alessi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium