Leggi tutte le notizie di SALUTE E BENESSERE ›

Politica | 07 luglio 2020, 11:37

A ‘2 ciapetti con Federico’ l’assessore Marco Scajola illustra la nuova legge elettorale: "Doppia preferenza di genere e ampliamento delle liste. Il listino..."

"Abbiamo approvato l'inserimento della doppia preferenza di genere fissando anche alcune percentuali di rappresentanza - ha spiegato Scajola - Questo comporterà in provincia di Imperia un ampliamento delle liste da tre a quattro candidati".

Marco Scajola

Marco Scajola

Doppia preferenza di genere e liste in provincia di Imperia che passano da tre a quattro candidati. Il testo della nuova legge elettorale, con la quale i liguri saranno presto chiamati al voto, è stato ieri affrontato dalla giunta regionale. A breve sarà votato dal consiglio regionale per essere formalmente adottato.

Ad illustrare le novità, ospite a ‘2 ciapetti con Federico’, è l’assessore regionale Marco Scajola del gruppo “Cambiamo con Toti Presidente”. Tutto è nato da una lettera giunta dal Presidente del Consiglio dei Ministri Giuseppe Conte che ha invitato la Liguria ad uniformarsi alle altre regioni italiane dove questo schema è già in vigore.

"In Giunta abbiamo approvato una delibera, con un testo di tre articoli, in cui si inserisce la doppia preferenza di genere fissando anche alcune percentuali, ovvero che non ci sia più del 60% di un genere in una lista - ha spiegato Scajola - Questo comporterà in provincia di Imperia un ampliamento delle liste da tre a quattro candidati. Ora la delibera, già discussa in 1° Commissione, passerà all'attenzione del consiglio regionale. C'è già qualcuno che cerca di fare un po' di melina'. Spero però che i consiglieri comprendano che non è un'iniziativa di natura politica, ma nasce da un'indicazione giunta da livello nazionale. Spero inoltre che si sfrutti questa opportunità affinché, quando si andrà in aula, si possa eliminare il listino. Purtroppo già in passato questa abolizione fu bloccata – ha aggiunto - anche perché molti pubblicamente dichiarano propositi che poi non rispettano nelle sedi opportune. A me personalmente, che da due Legislature sono eletto con i voti delle persone, questo strumento non mi piace perché credo che i cittadini debbano scegliere chi li rappresenta”.

L'ampliamento del numero di candidati in provincia di Imperia, oltre al rispetto delle percentuali di rappresentanza previste, va a ripristinare un equilibrio. Se le liste fossero rimaste a tre, sarebbe stato 'paradossalmente' favorito il genere composto da un solo candidato che avrebbe accentrato su di sé i voti che gli altri due si sarebbero invece spartiti.

Guarda l'intervista:

Vi invitiamo a mettere mi piace alla pagina Facebook  "2 ciapetti con Federico" dove troverete anticipazioni e commenti: https://www.facebook.com/2ciapetticonFederico 

"2 ciapetti con Federico" ha anche un suo profilo Instagram https://www.instagram.com/2ciapetticonfederico/?hl=it

Federico Marchi


Iscriviti alla chat WhatsApp dedicata alla nostra rubrica di approfondimento settimanale.
Ogni martedì alle ore 21.00 sarà online la rubrica “2 ciapetti con Federico” condotta da Federico Marchi. Per rimanere informati sugli ospiti, sulle tematiche trattate e per intervenire con le vostre domande in diretta, potete iscrivervi al nostro servizio gratuito. Come fare?
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 348 095 4317
- inviare un messaggio con il testo CIAPETTI
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP SANREMO sempre al numero 0039 348 095 4317.

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

In Breve

giovedì 13 agosto
mercoledì 12 agosto
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium