Politica - 03 luglio 2020, 14:35

Infrastrutture, pubblicato il libro bianco della Camera di Commercio. Assessore Benveduti: "Chiediamo tutti insieme l'avvio delle grandi opere, tutto il resto è noia"

"La Liguria è la porta di accesso al Mediterraneo del Nord Ovest italiano e dell’Europa e si ritrova ostaggio di una precaria rete infrastrutturale che non le permette di sopravvivere, figuriamoci di crescere"

Andrea Benveduti

Andrea Benveduti

"Così non si può andare avanti. La Liguria è la porta di accesso al Mediterraneo del Nord Ovest italiano e dell’Europa e si ritrova ostaggio di una precaria rete infrastrutturale che non le permette di sopravvivere, figuriamoci di crescere.

La tempesta perfetta di incompetenze elevate a merito e spregiudicatezze, che si è scatenata dalla tragedia del ponte Morandi fino alla paralisi stradale e autostradale di questi giorni, passando per l'emergenza Covid, ha evidenziato tutte le colpevoli fragilità del nostro sistema infrastrutturale, aggravate dall’incapacità governativa nel pianificare gli interventi di messa in sicurezza dei tratti autostradali. Ringrazio la Camera di Commercio di Genova e tutte le Associazioni di categoria per aver alzato la voce, stilando le 12 priorità - che come Regione Liguria abbiamo condiviso - per il rilancio infrastrutturale di Genova e la Liguria nel libro bianco (qui consultabile: https://bit.ly/38pYTCC). Se vogliamo dare un qualsiasi futuro di sviluppo alla nostra Liguria, che possa offrire ai nostri giovani una vita nella propria terra, nelle proprie comunità, dobbiamo dare al più presto una svolta per uscire dall’isolamento. Facciamoci sentire tutti insieme!". Lo dichiara con un post su Facebook l'assessore regionale allo Sviluppo economico Andrea Benveduti, in occasione della pubblicazione del libro bianco della Camera di Commercio di Genova, condiviso con le associazioni di categoria ed elaborato da Uniontrasporti.

C.S.

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

SU