Attualità - 20 marzo 2020, 07:05

Come cambia il lavoro delle onoranze funebri: Giorgio Guillard a '2 ciapetti con Federico via skype'

"Siamo lavoratori considerati a rischio - ha detto - Svolgiamo il nostro lavoro con grosse difficoltà. All'ospedale di Sanremo è stata predisposta una camera mortuaria specifica, per le persone risultate positive al covid-19, dove possiamo accedere solo noi con speciali sistemi di protezione individuale".

Come cambia il lavoro delle onoranze funebri: Giorgio Guillard a '2 ciapetti con Federico via skype'

Il segretario regionale della Federcofit (Federazione del Comparto Funerario Italiano) Giorgio Guillard, titolare delle Onoranze Funebri Francioni di Sanremo insieme alla moglie Enrica Maria Abate, spiega come sia cambiato il loro lavoro ai tempi del Coronavirus tra sistemi di protezione individuale e regole per le cerimonie.

"Siamo lavoratori considerati a rischio - ha detto - Svolgiamo il nostro lavoro con grosse difficoltà. All'ospedale di Sanremo è stata predisposta una camera mortuaria specifica, per le persone risultate positive al covid-19, dove possiamo accedere solo noi con speciali sistemi di protezione individuale. L'ingresso è infatti riservato solo agli addetti ai lavori e neanche alla famiglia del defunto. La cerimonia prevede poi una sorta di preghiera di saluto, sul sagrato della chiesa, alla presenza di pochissime persone rispettando sempre le distanze di sicurezza. Subito dopo la salma deve essere portata al cimitero dove possono accedere solo gli addetti".

Intanto in questi giorni sono stati avviati i contatti con i colleghi della Lombardia, attraverso Federcofit per condividere le linee guida da seguire. "Per essere tutti messi a conoscenza dei vari protocolli, come quelli della Regione Lombardia - ha aggiunto Guillard - Ora stiamo lavorando per averne uno anche in Liguria".

Federico Marchi


Iscriviti alla chat WhatsApp dedicata alla nostra rubrica di approfondimento settimanale.
Ogni martedì alle ore 21.00 sarà online la rubrica “2 ciapetti con Federico” condotta da Federico Marchi. Per rimanere informati sugli ospiti, sulle tematiche trattate e per intervenire con le vostre domande in diretta, potete iscrivervi al nostro servizio gratuito. Come fare?
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 348 095 4317
- inviare un messaggio con il testo CIAPETTI
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP SANREMO sempre al numero 0039 348 095 4317.

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

SU