/ Calcio

Calcio | 17 gennaio 2020, 15:06

Calcio, Serie D. Sanremese, tolta la squalifica a mister Nicola Ascoli. Ricorso per i quattro turni a Likaxhiu

Domenica al 'Comunale' arriva la Lavagnese

Mano pesante del Giudice Sportivo su Matteo Likaxhiu: il centrocampista della Sanremese è stato fermato per quattro giornate

Mano pesante del Giudice Sportivo su Matteo Likaxhiu: il centrocampista della Sanremese è stato fermato per quattro giornate

Dopo il comunicato del Giudice Sportivo di ieri pomeriggio piuttosto duro per la Sanremese (4 turni di squalifica a Likaxhiu espulso domenica con la Fezzanese e 2 gare di stop per mister Ascoli), nella giornata di ieri è arrivata una parziale rettifica, anche in seguito all'immediato reclamo inviato prontamente dai legali del club matuziano.

La squalifica di Nicola Ascoli (che in effetti domenica era stato solo ammonito dal direttore di gara) è stata annullata per mero errore di trascrizione sul rapporto da parte del Commissario di Campo. Contro la Lavagnese, dunque, l’allenatore della Sanremese sarà regolarmente al suo posto in panchina.

Ora la dirigenza resta in attesa per sapere se potrà essere ridotta almeno di un turno la squalifica comminata a Likaxhiu. Nelle prossime ore o nei prossimi giorni si conoscerà l’esito di quest’altro ricorso.

La squadra intanto, questo pomeriggio, ha effettuato un’amichevole in famiglia al Comunale. Ascoli ha provato uomini e schemi in vista del match di domenica con la Lavagnese.

Mentre Pici e Lo Bosco continuano le terapie e sperano di rientrare in gruppo quanto prima, c’è curiosità per capire come il tecnico sostituirà nello scacchiere tattico l'ex centrocampista del Lanusei, finora uno dei più utilizzati in termini di minutaggio sia in campionato che in Coppa Italia.

Diverse sono le alternative a disposizione dell’allenatore che intende tenere tutti sulla corda. Decisivi saranno gli ultimi due allenamenti della settimana, previsti per domani pomeriggio e per sabato mattina.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium