Al Direttore - 05 giugno 2012, 12:23

Terremoto nell'Emilia: il Partito Democratico di Sanremo risponde a Noemi D'Amore

Terremoto nell'Emilia: il Partito Democratico di Sanremo risponde a Noemi D'Amore

Il Partito Democratico di Sanremo ci ha scritto per rispondere alla mail della lettrice Noemi D'Amore:

"Dalla sua prima missiva non era così chiaro che lei si riferisse all'azione specifica delle sezioni locali e se la redazione lo permetterà, le daremo maggiori informazioni adesso. Premettendo che il PD di Sanremo non ha personale dipendente nè politici di professione e nemmeno strutture attrezzate per l'ospitalità o la ricezione, di conseguenza non abbiamo avuto la possibilità di operare come hanno fatto altri circoli PD nelle zone terremotate che hanno messo a disposizione sedi, cucine mobili e attrezzature varie. Pertanto contribuiremo con una raccolta fondi specifica durante la prossima Festa Democratica che si svolgerà a Bussana dal 20 al 22 e dal 27 al 29 luglio, per la quale acquisteremo e serviremo in tale occasione un aperitivo accompagnato da prodotti agricoli delle zone terremotate e faremo da collegamento per chi volesse darsi da fare nella fase post emergenza della ricostruzione. La stupirà forse sapere che diversi volontari del PD e dei GD ponentini hanno in passato partecipato in prima persona alle attività di ricostruzione e gestione delle emergenze sia per quanto riguarda il sisma in Abruzzo, sia durante l'alluvione che ha colpito recentemente il genovese e lo spezzino e che non abbiamo ritenuto opportuno dare troppa pubblicità a questo fatto, perchè non ci interessava utilizzare questi semplici fatti a fini propagandistici".

Carlo Alessi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU