Leggi tutte le notizie di SALUTE E BENESSERE ›

Eventi | 16 giugno 2019, 13:31

‘Cervo: A... mare la musica’, ieri sera un concerto della ‘Compagnia Corale di Imperia’

Un'esibizione delicata, guidata dal desiderio di far conoscere e diffondere la musica corale nella sua bellezza e nella sua curiosità, sottolineata da una professionalità d'eccezione

‘Cervo: A... mare la musica’, ieri sera un concerto della ‘Compagnia Corale di Imperia’

Nell'ambito dell'itinerario musicale alla scoperta delle chiese e degli oratori di Cervo, si è svolto ieri sera, presso l'oratorio di Santa Caterina, il Concerto della "Compagnia Corale di Imperia" sotto la direzione di Vittoria Bessone, a favore dell'acquisto di un defibrillatore per la Protezione Civile di Cervo.

L'iniziativa "CERVO: A...MARE LA MUSICA", organizzata dalle confraternite di Santa Brigida e Santa Caterina in collaborazione con la delegazione ligure degli Ordini Dinastici della Real Casa Savoia, è un'occasione per unire la musica e gli straordinari scenari del bellissimo borgo, esprimere emozioni e solidarietà e dare spazio ad associazioni no profit che svolgono azioni benefiche.

Valerio Ruggiero, Vicario degli ordini dinastici di Casa Savoia, ha ricordato che l'associazione si occupa storicamente di opere di beneficenza e solidarietà in Italia ed all'estero grazie alle molte delegazioni che diffondono e promuovono l'attività in tutto il mondo.

Nel 2018 gli ordini hanno supportato diverse opere benefiche per un valore di ottocento mila euro a livello internazionale. Di particolare significato la presenza delle associazioni AIDO e ADMO rappresentate dal Presidente provinciale, Bruno Battistin. Egli ha ben illustrato, attraverso una breve ma significativa riflessione, il valore del dono e come le associazioni operino per promuovere la cultura della donazione e della solidarietà e garantire a tante persone non soltanto la possibilità di sopravvivere, ma anche quella di condurre un'esistenza normale. Infine, con la presenza sul palco del Maresciallo Antonio Brunetti, medaglia d'oro per la sua attività contro l'eversione, le associazioni hanno donato un contributo di cinquecento euro per le finalità della serata.

La Compagnia Corale di Imperia ha presentato un programma che ha unito il repertorio sacro, con una particolare attenzione al alla realtà della musica spirituale di oggi, a canti estrapolati dagli ultimi progetti appositamente armonizzati per coro a cappella. In particolare quelli relativi ai "quattro elementi dell'universo" hanno raccolto canti ispirati all'acqua, al fuoco, all'aria e alla terra spaziando in modo volutamente ampio fra generi, stili ed epoche. Un'esibizione delicata, guidata dal desiderio di far conoscere e diffondere la musica corale nella sua bellezza e nella sua curiosità, sottolineata da una professionalità d'eccezione.

Appuntamento al 14 settembre per il concerto di Indro Borreani giovane talento del violino.

Gloria Crivelli

Ti potrebbero interessare anche:

In Breve

mercoledì 13 novembre
martedì 12 novembre
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium