/ Politica

Politica | 13 giugno 2023, 07:14

Ventimiglia: lunedì il primo Consiglio comunale dell'era Di Muro, unica incognita il presidente dell'assise

In ballo Giovanni Ascheri e Roberto Parodi

Ventimiglia: lunedì il primo Consiglio comunale dell'era Di Muro, unica incognita il presidente dell'assise

Lunedì prossimo si consumerà il classico rito del primo consiglio comunale a Ventimiglia, dopo l’elezione del sindaco Flavio Di Muro e la scelta degli Assessori che compongono la Giunta. Come sempre si tratterà di una assise di transizione, a meno di grossi colpi di scena.

I punti all’ordine del giorno saranno quelli ‘classici’ di una prima seduta ma, al momento, l’unica incognita rimasta sul tavolo è quella della presidenza del consiglio comunale. Una carica sempre molto ambita che, al momento, sembra in bilico tra Fratelli d’Italia e la lista dei ‘Frontalieri’. Nei giorni immediatamente successivi al ballottaggio, le riunioni per decidere la composizione della Giunta sono state a tratti infuocate, con richieste arrivate da tutti i partiti anche da chi ha solo appoggiato la candidatura del primo cittadino poi eletto.

Alla fine la ‘quadra’ è stata trovata per buona pace di tutti e il sindaco ha anche allestito il suo staff mentre, nelle prossime ore è attesa la riunione di maggioranza, dalla quale dovrà scaturire il nome del nuovo presidente del Consiglio. Si tratta, ovviamente, di una votazione a scrutinio segreto ma come sempre in questi casi, la decisione viene presa di concerto tra le forze che hanno vinto le elezioni.

I nomi in ballo sono sempre i soliti, ovvero Giovanni Ascheri (FdI) o Roberto Parodi (Frontalieri). Come avvenuto con gli Assessori la maggioranza troverà una quadra o servirà uno scontro? La prima ipotesi sembra quella più praticabile, anche perché in caso contrario la prima seduta di consiglio non sarà del tutto di transizione, ma potrebbe riservare alcune sorprese.

Carlo Alessi

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium