/ Eventi

Eventi | 02 dicembre 2022, 14:53

Taggia: no alla violenza contro le donne, domenica l'incontro 'I lividi del cuore'

Durante la manifestazione verrà presentato in anteprima l'ultimo singolo del cantautore sanremese Claudio Cirimele dal titolo ‘I lividi del cuore’, scritto a quattro mani con il maestro Danilo Ballo, arrangiatore e tastierista della band italiana i Pooh.

Taggia: no alla violenza contro le donne, domenica l'incontro 'I lividi del cuore'

Domenica, alle 15.30, presso la Chiesa di Santa Teresa (Barabarasa) a Taggia  si terrà l'incontro ”I Lividi del Cuore”, organizzato dall'Associazione “La Luna e i suoi Raggi” con il patrocinio del Comune di Taggia. Una iniziativa nata con l'intento di sensibilizzare contro la violenza di genere, in particolare verso le donne.

Durante la manifestazione verrà presentato in anteprima l'ultimo singolo del cantautore sanremese Claudio Cirimele dal titolo ‘I Lividi del Cuore’, scritto a quattro mani con il maestro Danilo Ballo, arrangiatore e tastierista della band italiana i Pooh. Il videoclip è stato girato e montato da Federico Cirimele presso lo storico Palazzo Lercari a Taggia da un’idea di Monica Vallini, nota ballerina e coreografa della riviera ligure e la preziosa supervisione di Paola Oggero.

"Ringrazio il Comune di Taggia e l'Associazione La Luna e i suoi Raggi - afferma il cantautore - per avermi dato la possibilità di parlare, attraverso la mia musica, di un tema così importante". 

"Parteciperanno all'evento anche Chiara Cerri consigliere regionale e comunale con delega alla cultura - ricordano gli organizzatori - Laura Cane assessore comunale ai servizi sociali che ci parlerà del servizio 'Punto Donna'. La cantante Sofia Maceri ed Anna Blangetti, Silvia Semeria e Carlo Busnelli attori della Compagnia Stabile Città di Sanremo. L'ingresso alla manifestazione è gratuito. Partenza consigliata da piazza Cavour e la strada verso la chiesa sarà indicata da palloncini rossi".

Stefano Michero

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium