/ Attualità

Attualità | 20 novembre 2022, 10:58

Taggia: nella giornata dei diritti dell'infanzia e dell'adolescenza, i piccoli del servizio domiciliare Le Bollicine diventano ambasciatori (foto)

In un ambiente diventato quasi magico attraverso l'utilizzo di luci e colori, i bimbi hanno dato voce ai propri diritti: il diritto di mangiare, il diritto di dormire, il diritto di giocare

Taggia: nella giornata dei diritti dell'infanzia e dell'adolescenza, i piccoli del servizio domiciliare Le Bollicine diventano ambasciatori (foto)

Il 20 novembre del 1989 venne approvata la Convenzione sui diritti dell'infanzia e dell'adolescenza dall'Assemblea Generale delle Nazioni Unite, il trattato sui diritti umani maggiormente ratificato al mondo, con 196 Stati Parte, ratificata dall'Italia il 27 Maggio del 1991 con la Legge N. 176. Il servizio domiciliare Le Bollicine, della cooperativa sociale Jobel, in previsione di oggi domenica 20 novembre, giornata dei diritti dell'infanzia e dell'adolescenza, ha affrontato questo importantissimo tema.

"I bambini, con l'aiuto del colore - si spiega nella nota -, hanno potuto lasciare le loro tracce sopra alcune scatole luminose, create dalle educatrici. In un ambiente diventato quasi magico attraverso l'utilizzo di luci e colori hanno dato voce ai propri diritti: il diritto di mangiare, il diritto di dormire, il diritto di giocare... Inoltre, durante i momenti di condivisione in cerchio, ne sono nati di nuovi: come i diritti di sognare e il diritto di sbagliare. I nostri piccoli si sono dati da fare, con l'aiuto delle educatrici, per rendersi messaggeri di questi diritti. Un momento di condivisione e riflessione, per ricordare tutti quei bambini e adolescenti che ancora oggi non possono vivere con serenità la loro età.

Il servizio domiciliare coglie l'occasione per ringraziare le famiglie dei bambini per la loro indispensabile collaborazione".

C.S.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium