/ Cronaca

Cronaca | 25 settembre 2022, 08:31

Rave party di Ferragosto nell'alessandrino, denunciati gli organizzatori: sono tre giovani delle province di Imperia e Savona

Oltre 240 le persone coinvolte dalle indagini degli agenti della questura piemontese

Rave party di Ferragosto nell'alessandrino, denunciati gli organizzatori: sono tre giovani delle province di Imperia e Savona

Tre giovani provenienti dalla provincia di Imperia di Savona sono stati individuati, dagli agenti della Digos e della Divisione Anticrimine della Questura di Alessandria, come organizzatori del rave party con circa duemila persone tenutosi tra il 14 e il 15 agosto scorso nelle campagne dell'alessandrino, a Predosa.

I tre sono stati segnalati all'Autorità Giudiziaria insieme a oltre 240 partecipanti provenienti non solo dall'Italia ma anche da altre nazioni europee, grazie alla collaborazione tra la Polizia di Stato e le altre forze dell'ordine intervenute nel corso dei vari servizi d'ordine che erano stati predisposti nell'occasione.

Le accuse di cui tutti dovranno rispondere ora saranno quelle di invasione arbitraria di terreni altrui, mentre 64 persone sono state inoltre colpite dal foglio di via obbligatorio con divieto di ritorno per tre anni nel comune di Predosa.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium