/ Economia

Economia | 23 settembre 2022, 07:00

Scarpe Friulane: il grande ritorno di un simbolo della dolce vita italiana

Stiamo assistendo ad un grande ritorno nel campo della moda e in particolare nel settore delle calzature

Scarpe Friulane: il grande ritorno di un simbolo della dolce vita italiana

Stiamo assistendo ad un grande ritorno nel campo della moda e in particolare nel settore delle calzature. In quest’ultimo periodo infatti non si parla d’altro che delle scarpe friulane: vere e proprie icone di stile e di eleganza, che hanno fatto la storia della moda italiana e che proprio adesso sono tornate prepotentemente alla ribalta. Simbolo della dolce vita, di un’esclusività che nasce dalla qualità artigiana, le scarpe friulane sono sempre più ricercate e vengono proposte oggi sotto una nuova veste, ancora più autentica ed elegante.

Tra i brand rappresentativi, sicuramente troviamo Azaleri che costituisce un vero e proprio punto di riferimento ormai nel settore delle calzature di qualità artigianale. Vediamo allora insieme cosa distingue la nuova collezione di scarpe friulane di Azaleri e quali dettagli le rendono uniche.

Scarpe friulane: il simbolo della dolce vita italiana

Le scarpe friulane sono considerate ancora oggi come il vero e proprio simbolo della dolce vita italiana. Parliamo d’altronde di calzature che hanno fatto la storia e che sono state indossate da moltissimi personaggi celebri tra cui Kate Moss, Tom Ford e George Clooney. Eleganti e raffinate nella loro incredibile semplicità, le friulane devono il loro successo ad un dettaglio che le rende uniche: l’artigianalità. Ogni finitura è curata con estrema attenzione e qualsiasi elemento delle friulane è fatto a mano, cucito da persone esperte che portano avanti da decenni una tradizione ormai indissolubile.

Scarpe friulane: attuali e moderne più che mai

Perché le scarpe friulane continuano ancora oggi a riscuotere un tale successo? Il motivo è semplice: parliamo di calzature dalle caratteristiche decisamente moderne e non solo dal punto di vista prettamente stilistico. Si abbinano a qualsiasi outfit certo, rivelandosi perfette in ogni occasione comprese quelle più formali ed eleganti.

Ciò che rende uniche ed attuali le friulane però è anche la loro impronta ecosostenibile. Ormai sempre più artigiani italiani producono queste scarpe con materie prime naturali, provenienti da materiali riciclati proprio per limitare l’impatto sull’ambiente ma non solo. Lo stesso processo produttivo si inserisce in una filosofia green ed ecosostenibile, più attuale che mai.

Azaleri: scarpe friulane di qualità senza compromessi

Come abbiamo accennato, Azaleri continua a rappresentare un punto di riferimento per quanto riguarda le calzature di qualità made in Italy e naturalmente nelle sue collezioni non possono mancare le ormai irrinunciabili scarpe friulane. Questo è un marchio che si è sempre distinto per via della sua grande attenzione al dettaglio: un brand la cui produzione affonda le radici nei distretti calzaturieri del Friuli-Venezia Giulia e delle Marche. Azaleri non ha mai deluso, né per quanto riguarda la qualità della materia prima né per quanto riguarda la grande attenzione ai dettagli e alle finiture.

Non stupisce dunque che le scarpe friulane proposte da Azaleri siano particolarmente amate dagli appassionati di stile, anche perché parliamo di calzature di altissima qualità, 100% artigianali ma non esageratamente costose. Certo, i materiali e l’attenzione al dettaglio si pagano ma Azaleri riesce a mantenere dei prezzi equi e questo è sicuramente un punto a suo favore.

Richy Garino

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium