/ Sport

Sport | 19 settembre 2022, 16:58

Il sanremese Davide Dall'Ava è campione italiano Silver di Enduro Estremo

Il pilota KTM si è classificato terzo nella gara di Vigolzone

Il sanremese Davide Dall'Ava è campione italiano Silver di Enduro Estremo

È stata la famosa cava di cemento di Vigolzone la location scelta per l’ultima prova del Campionato Italiano Enduro Estremo 2022.
140 piloti iscritti nelle tre categorie Bronze Silver e Gold e ancora tutti i titoli da segnare.

Nella categoria Silver il capoclassifica provvisorio del campionato è il sanremese portacolori del Moto Club Enduro Sanremo Davide Dall’Ava (KTM) che quest’anno al debutto in questa categoria si trova primo con tre vittorie su tre gare e 19 punti di vantaggio sul suo diretto inseguitore il lombardo Mattia Moscheni (KTM) terzo Luca Spinelli (GAS GAS).

Da venerdì notte fino a sabato in tarda mattinata un forte temporale si è abbattuto sulla zona di gara alimentando tra i piloti qualche preoccupazione sul giro del prologo, ma il terreno particolare della cava al ritorno del bel tempo si è asciugato molto velocemente costringendo gli organizzatori a eliminare solo una piccola zona nella parte finale del percorso diventata una palude di fango troppo grande e profonda.

L’ora dedicata alla sessione di qualifiche inizia con una certa tensione da parte di tutti e i cronometristi hanno qualche problema a gestire i tempi in uscita, qualcosa durante il temporale è andato in tilt.

In tarda serata i tempi vengono esposti e Dall’Ava risulta secondo in griglia mentre il suo rivale Moscheni è solo tredicesimo a circa 18 secondi dal tempo del sanremese che può avere un po’ di tensione in meno e gestire la sua gara sul rivale.

Domenica ci si sveglia con delle temperature prettamente autunnali ma il cielo è azzurro e il terreno sembra quello giusto e come da programma dopo un minuto di doveroso silenzio per le vittime dell’alluvione nelle Marche la pattuglia della Silver si schiera per la partenza pronta ad affrontare le due lunghissime ore di gara.

I Marshall sono tutti posizionati sui punti più critici pronti a tirare su chi non sale sulle salite ripide, il pubblico è folto per questa finale e quando il tricolore si abbassa la gara prende il via, dopo la prima ora Dall’Ava è retrocesso in terza posizione ma dal box i suoi uomini danno segnali incoraggianti, non serve strafare oggi bisogna amministrare e Moscheni sembra non averne di più per recuperare sul ligure, quando mancano 30 minuti alla fine Davide guida più rilassato segno che ha la situazione sotto controllo, sosta ai box rifornimento, gel reidratante e via per l’ultima mezz’ora.

Alle 13.15 sventola la bandiera a scacchi, il Campionato Italiano Enduro Estremo è concluso; Grossi, Del Bono due Junior precedono Dall’Ava sul podio, il sanremese è vincitore di giornata della Silver e il campionato è suo.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium