/ Cronaca

Cronaca | 16 agosto 2022, 14:37

Emergenza idrica a San Bartolomeo al Mare, il Comune chiede a Rivieracqua di approvvigionare le vasche dell’acquedotto

In sofferenza le zone di Poiolo e Rovere. Riforniti anche i serbatoi di emergenza disseminati in città

Emergenza idrica a San Bartolomeo al Mare, il Comune chiede a Rivieracqua di approvvigionare le vasche dell’acquedotto

Anche a San Bartolomeo al Mare si stanno verificando i primi problemi di approvvigionamento idrico, in particolare per quanto riguarda le zone collinari di Poiolo e della Rovere.

Per far fronte a queste difficoltà l’amministrazione comunale, di concerto con Rivieracqua, ha chiesto di immettere acqua nell’acquedotto nelle vasche della zona dei camper che sono, appunto, quelle che riforniscono le zone più alte. 

Contemporaneamente sono state ripulite e verranno rifornite le vasche disseminate sul territorio da usare in caso di emergenza nel caso dovesse perdurare l’emergenza dovuta ai problemi dell’acquedotto e della siccità.   

Diego David

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium