/ Politica

Politica | 11 agosto 2022, 07:14

Ventimiglia: lunga campagna elettorale, Quesada "Il Pd proporrà alleanze con altre forze e con programmi innovativi"

"Sicuramente Ventimiglia è una delle sfide più importanti del 2023 e sulla quale stiamo lavorando da oltre un mese. Ci sono le condizioni per mettere in campo uno schieramento ampio e un Sindaco che possa fare una sintesi dell’alleanza”.

Ventimiglia: lunga campagna elettorale, Quesada "Il Pd proporrà alleanze con altre forze e con programmi innovativi"

Sarà una ‘volata’ lunga, quella per la campagna elettorale di Ventimiglia, città che è senza amministrazione politica da alcune settimane dopo le firme che hanno fatto cadere il governo della città e il Sindaco, Gaetano Scullino, per le note vicende.

Mentre mancano ancora nomi ufficiali, anche se sono molti quelli ufficiosi per la candidatura a Sindaco per la città di confine, da più parti ci si muove già per lavorare alla conquista della prossima Amministrazione. Da una parte c’è il centrodestra, con la Lega che dovrebbe candidarsi insieme agli altri alleati classici come Fratelli d’Italia e Forza Italia. Ma c’è anche un centrodestra legato alla civicità dell’offerta politica, con l’ex Sindaco Scullino che potrebbe presentarsi autonomamente con eventuali altri alleati più politici.

C’è anche il centrosinistra, con il Partito Democratico che dovrebbe guidare le altre liste più civiche e che erano presenti anche nella passata consultazione elettorale che ha visto sconfitta la coalizione che aveva invece vinto nella precedente, con Enrico Ioculano.

Con il segretario provinciale, Cristian Quesada, abbiamo voluto capire come si porrà il PD alle prossime elezioni a Ventimiglia: “Nella città di confine il circolo sta lavorando bene e sta dialogando con quelle forze politiche che, in questi anni hanno visto il riconoscimento di importanti valori. Sta impostando la possibilità, come in tutta la provincia, di fare alleanze che siano il più rappresentative possibile e che ci consentano di andare al governo di diverse città. Sicuramente Ventimiglia è una delle sfide più importanti del 2023 e sulla quale stiamo lavorando da oltre un mese. Ci sono le condizioni per mettere in campo uno schieramento ampio e un Sindaco che possa fare una sintesi dell’alleanza”.

“Siamo consapevoli – ha terminato Quesada - che l’impostazione da dare sia totalmente contraria a quella di Scullino e Di Muro e, la conseguenza naturale sarà quella di allestire un programma totalmente opposto al loro perché, se la città vive una situazione di grave disagio è solo perché loro non hanno saputo scegliere”.

Carlo Alessi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium