/ Eventi

Eventi | 31 luglio 2022, 19:10

Arma di Taggia: grande partecipazione alle manifestazioni per Sant'Erasmo, stasera gli attesi fuochi (Foto)

Il clou nel pomeriggio: alle 15.30 la posa in mare di una corona d’alloro a Sant’Erasmo degli abissi, la Santa Messa in via San Giuseppe officiata dal Vescovo Diocesano Mons. Antonio Suetta e la tradizionale processione

Arma di Taggia: grande partecipazione alle manifestazioni per Sant'Erasmo, stasera gli attesi fuochi (Foto)

Grande festa oggi ad Arma di Taggia per Sant’Erasmo. Da oltre 100 anni si celebra il Santo protettore della gente di mare con una serie di iniziative molto sentite da tutta la comunità.

Ieri si è svolta la processione di Sant’Ermu, una rievocazione storica della processione sul lungomare e vie limitrofe di Arma, con figuranti che indosseranno vestiti d’epoca, seguita dal concerto dell’Orchestra Sinfonica di Sanremo. Questa mattina è stata la volta della tradizionale fiera sul lungomare di Arma.

Il clou nel pomeriggio: alle 15.30 la posa in mare di una corona d’alloro a Sant’Erasmo degli abissi, la Santa Messa in via San Giuseppe officiata dal Vescovo Diocesano Mons. Antonio Suetta e la tradizionale processione, accompagnata dall’Orchestra Filarmonica Giovanile Città di Ventimiglia. Stasera dalle 22.30, lo ricordiamo, toccherà al tanto atteso spettacolo pirotecnico con i fuochi d’artificio in onore di Sant’Erasmo, a cura dell'associazione 'Fuochi Storici'. La serata si concluderà con la musica di Master DBJ che farà ballare il pubblico giovane e meno giovane sulle hit del momento, in piazza Tiziano Chierotti.

“Per la nostra comunità - commenta l’assessore alle Manifestazioni Barbara Dumarte - si tratta di un fine settimana importante. Siamo contenti ed entusiasti che quest’anno riusciremo a vivere a pieno la festa, dopo due anni di pandemia. I cittadini, i visitatori e i nostri turisti potranno tornare finalmente ad ammirare l’incredibile spettacolo pirotecnico che per quest’edizione sarà in grande stile. Abbiamo poi puntato sulla musica, la cultura e la tradizione, dando importanza all’aspetto spirituale e religioso, cuore dei festeggiamenti. Ringrazio le associazioni e tutti coloro che si sono adoperati per l’organizzazione della manifestazione".

Carlo Alessi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium