/ Sport

Sport | 21 giugno 2022, 09:43

Pallapugno, Raviola rincorre il primato in Serie A. Ruggito Don Dagnino (9-6) nel derby di B contro pieve di Teco

Molto bene anche Prodeo e San Leonardo. Tutti i risultati delle squadre del nostro territorio

Pallapugno, Raviola rincorre il primato in Serie A. Ruggito Don Dagnino (9-6) nel derby di B contro pieve di Teco

Olio Roi Acqua S.Bernardo Imperiese mette nel mirino Cortemilia ed il primato nella stagione regolare di Serie A. Grazie al travolgente 9-0 casalingo sull’Albeisa di Bruno Campagno, Raviola e compagni accorciano dal primo posto occupato dal campione Max Vacchetto. E venerdì ci sarà proprio il big-match, in terra piemontese, che potrebbe chiudere definitivamente o riaprire i discorsi della prima fase. Le squadre, tra l’altro, si rincontreranno il 10 luglio, sempre a Cortemilia, per la semifinale di Coppa Italia.

In Serie B va registrata la grande vittoria del Don Dagnino Peq Agri, nel derby contro Pieve di Teco. Parte meglio la squadra capitanata da Molli (1-5) ma gli andoresi reagiscono con veemenza trascinati da uno straordinario Fabio Novaro Mascarello. La spalla infila consecutivamente due ‘cielli’ dai 60 metri  facendo esplodere il pubblico di casa e regalando il momentaneo 8-6. Grazie anche alle buonissime prestazioni di Ciccione e Capato, Grasso chiude la contesa sul 9-6 prendendosi il secondo punto stagionale.

Tra le formazioni del territorio della Serie C1, l’unica a sorridere nel week-end è stata Amici del Castello che ha regolato 9-6 Valle Bormida ed aggancia così il gruppone di metà classifica. Cede di schianto la Taggese (9-1) a Castagnole, priva di Orizio. Altrettanto fragoroso il k.o. di Pieve di Teco (2-9) contro Gottasecca ed anche i pievesi soffrono l’assenza della spalla Ansaldo.
Olio Roi Acqua S.Bernardo Imperiese al  secondo k.o. di fila, nuovamente in trasferta, perde 9-7 a Cortemilia: Guasco e compagni incappano nella pre-tattica dei padroni di casa con Diotti che recupera all’ultimo momento sfoderando una prestazione importante. Parità all’intervallo, i liguri soffrono oltremodo il caldo torrido della domenica pomeriggio e, nella ripresa, Cortemilia è brava a chiudere la contesa.

In Serie C2, arriva un successo importante per San Leonardo che batte Neivese 9-2, in un match comandato da Riva e compagni fin dai primi scambi. Molto bene anche Prodeo (9-6 su Caraglio) alla seconda vittoria di fila: i piemontesi volano sul 2-5 ma il colpo di coda locale, prima dell'intervallo, rimette in equilibrio la partita. Nella ripresa, Ranoisio e Odetto – ancora una volta sugli scudi – sfruttano al meglio il vento e ribaltano la contesa mettendo in saccoccia il terzo punto della stagione.
Sorride a metà Don Dagnino: la formazione ‘A’ vince a Monticello 4-9 mentre la ‘B’  perde 3-9 in casa contro la capolista Ceva.

Alberto Ponte

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium