/ Eventi

Eventi | 20 giugno 2022, 13:34

Al ‘Lagorio' la prima selezione regionale del Trofeo Coni: Vassallo “In futuro altri appuntamenti prestigiosi" (Video)

L’evento sabato 25 giugno organizzato dalla Maurina e dal Coni. I vincitori avranno accesso alla fase nazionale in programma a Valdichiana Senese, dal 29 settembre al 2 ottobre 2022

Al ‘Lagorio' la prima selezione regionale del Trofeo Coni: Vassallo “In futuro altri appuntamenti prestigiosi" (Video)

Per la prima volta Imperia ospita la selezione regionale del Trofeo Coni. L’evento si terrà sabato 25 giugno, presso il campo di atletica ‘Lagorio’ recentemente inaugurato dopo gli interventi sulla struttura e sulla pista. Si tratta di un evento sportivo di prestigio, che permette l’accesso alla fase nazionale in programma in Toscana, a Valdichiana Senese, dal 29 settembre al 2 ottobre 2022

Imperia - dichiara l’assessore allo Sport Simone Vassallotende a diventare sempre di più un fiore all'occhiello come città dello sport.  Molto è stato fatto tanto per il campo di atletica, il sindaco Scajola in prima persona e si è impegnato fin da subito per qualificare ciò che doveva essere ripristinato, poiché era evidente la necessità di un rinnovamento è una riqualificazione dell'impianto sportivo. Abbiamo lavorato con fatica con tutta l'amministrazione e questo è risultato, che oggi abbiamo uno dei campi migliori sul territorio nazionale. Non lo dico io ce lo dicono i ragazzi e gli atleti, ce lo dicono le circa 10 manifestazioni sono finora state fatte. Abbiamo fatto anche il doppio rettilineo che è previsto in Italia in pochissimi campi. Una decina di giorni fa ho anche, sotto input del sindaco, sentito il presidente nazionale della Fidal Stefano Mei che ci ha garantito la piena collaborazione con la Maurina e che in futuro ci saranno appuntamenti importanti per la nostra città. Oggi siamo a presentare l’evento del  25 di giugno, le finali regionali del Trofeo Nazionale Coni, credo che sia significativo per la nostra città che la Liguria abbia scelto Imperia impianto sportivo d'eccezione. Quindi avremo tante società sportive tanti ragazzi che accorreranno da noi e ci auguriamo che possono portare dei grandi risultati. Tengo a ringraziare il Coni Provinciale, la Fidal che è sempre presente sul territorio e il Coni provinciale che si è operato in prima persona con Alessandro Zunino e Antonello Motosso come delegato della nostra città per portare questo appuntamento”.

Le gare si svolgeranno a partire dalle ore 15. "Ogni società -spiega il presidente della Maurina Massimiliano Mulas -  può iscrivere un massimo di 3 atleti/e per ogni tipologia di Tetrathlon. La classifica finale sarà redatta con la somma dei punteggi ottenuti nelle varie discipline. Le iscrizioni si chiuderanno mercoledì 22 giugno, ci si attende comunque un’importante e qualificata presenza di atleti provenienti da tutta la Liguria". L’organizzazione della giornata è stata curata dalla Maurina Olio Carli, in sinergia con la Fidal ed il Comitato Provinciale del CONI. 

In contemporanea con la manifestazione principale, si terrà anche una serie di gare di contorno: 50 e 600 metri Esordienti M/F, getto del peso Cadetti M/F, ed alcune prove per gli Assoluti (200 metri M/F, lancio del martello F, e getto del peso M).  Il Trofeo Coni è un progetto nazionale, con cadenza annuale, riservato ai tesserati delle fasce di età 12-13 anni. Sono previste tre prove Multiple (Tetrahlon):  Prova A: 60 metri, salto in alto, getto del peso, 600 metri. Prova B: 60 metri, salto in lungo, lancio del vortex, marcia 1 km. Prova C: 60 metri ad ostacoli, salto in lungo, getto del peso, 600 metri. 

Conclude Antonello Motosso fiduciario Coni Imperia:"Noi siamo onorati di essere coinvolti in prima persona in questa manifestazione. Ovviamente ringrazi amo la società organizzatrice, l'assessorato allo sport del comune di Imperia che sostiene in pieno questo tipo di una manifestazione nazionale, ricordiamo molto importante che diventa propedeutica per quelle che sono le attività sportive che si svolgeranno nel comune di Imperia. Imperia città dello sport che vuole attirare pubblico, vuole attirare atleti e soprattutto emergere nel panorama sportivo nazionale".

 

Diego David

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium