/ Sport

Sport | 13 giugno 2022, 10:19

Calcio amatoriale, il bel gesto del RivaS.Stefano: devoluta all'Istituto Padre Semeria la quota di iscrizione al campionato CSEN

Al centro di Coldirodi sono state consegnate una serie di gift-cards prericaricate per l'acquisto di generi alimentari. La squadra ponentina è nata quattro anni fa da un gruppo di trenta amici ed ex giocatori

Calcio amatoriale, il bel gesto del RivaS.Stefano: devoluta all'Istituto Padre Semeria la quota di iscrizione al campionato CSEN

Non avrà  vinto il torneo sul campo ma SC Riva S.Stefano comunque  ha portato a casa una coppa ben più ambita: quella benefica, e morale, donando all’ Istituto Padre Semeria una serie di gift-cards precaricate per l’acquisto di generi alimentari.

Andando con ordine. La squadra dei veterani di SC Riva S.Stefano, nata quattro anni fa da un gruppo di 30 ex calciatori – prima di tutto, amici - della formazione ponentina, non è riuscita a terminare il campionato a terminare il Campionato Amatoriale CSEN , per problemi di varia natura, e così il gruppo ha deciso di devolvere in beneficenza la seconda quota che sarebbe servita per proseguire il torneo stesso.

Colpiti dalla pace e dalla serenità che si respirava nell’Istituto di Coldirodi” affermano i dirigenti della squadra che, dopo la visita di cortesia, si sono subito messi a disposizione per una continua e duratura collaborazione.  

Nonostante una stagione difficile, a fine anno SC Riva S.Stefano ha vinto la coppa più importante.

Alberto Ponte

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium