/ Attualità

Attualità | 08 giugno 2022, 15:15

Diano Marina, il Lions Club dona il tricolore e piante per la tutela dell'ambiente all'istituto comprensivo (foto)

L'iniziativa, che ha riguardato gli alunni delle classi quinte della primaria, ha lo scopo di promuovere la cultura della legalità e del rispetto dell'ambiente

Diano Marina, il Lions Club dona il tricolore e piante per la tutela dell'ambiente all'istituto comprensivo (foto)

Il Lions Club Diano Marina si impegna, anche grazie all’aiuto dei soggetti istituzionali e del mondo associativo, a realizzare progetti specifici con la finalità di costruire percorsi che rafforzino, in particolare nel mondo giovanile,  il concetto di legalità.

L’educazione alla legalità ha come scopo l’indicazione della natura e della funzione delle regole nella vita sociale, dei valori della democrazia e dell’esercizio dei diritti di cittadinanza.

Allo scopo di diffondere la cultura della legalità e della giustizia la tra le giovani generazioni alcuni soci del Lions Club Diano Marina hanno provveduto alla consegna delle Bandiere Tricolori agli alunni delle classi quinte della scuola primaria, nella convinzione che tale cultura abbia un ruolo fondamentale nella comprensione della realtà e sia uno strumento indispensabile per porre il senso civico al centro del proprio modo di vivere.

Di solito la cerimonia di consegna del tricolore è organizzata il 17 marzo, in occasione della festa nazionale dell’Unità d’Italia per sottolinearne l’importanza e la storia, purtroppo nel mese di marzo ciò non è stato possibile a causa della pandemia e si è provveduto ora.

Grande partecipazione da parte degli alunni, molto ben preparati dalle maestre, dei plessi di Diano Castello, Diano San Pietro, San Bartolomeo al Mare, Cervo, Via Biancheri e Villa Scarsella a Diano Marina e grande soddisfazione ed emozione da parte del Presidente Gloria Crivelli e della socia Giovanna Giordano per l’accoglienza ricevuta.

Il Lions Club Diano Marina, presieduto da Marina Gloria Crivelli, ringrazia il Dirigente Scolastico dell’Istituto Comprensivo di Diano Marina, Dott.ssa Patrizia Brosini, la vice direttrice, tutti i maestri e il personale scolastico che ha preso parte alla manifestazione.

Oltre alle bandiere sono stati posizionati nel cortile della scuola di Via Biancheri un albero di ulivo, uno di melograno e un piccolo corbezzolo per sensibilizzare i giovani alle problematiche dell’ambiente. Una goccia forse, se rapportato all’obbiettivo mondiale, ma per i Lions è importante dare l’esempio, coinvolgere tutti i cittadini rendendo concreto ed importante il contributo italiano alla soluzione della crisi climatica.

 

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium