/ Politica

Politica | 24 maggio 2022, 23:24

Ospedale Saint Charles: Giuseppe Trucchi "Sorpreso dalle parole di Toti, si rischia un lento degrado"

"Proseguirò nel mio impegno per arrivare dopo anni ad un chiarimento di questa discutibile vicenda con il massimo rispetto per le autorità regionali ma anche con la massima attenzione alla difesa dell'Ospedale Saint Charles”.

Ospedale Saint Charles: Giuseppe Trucchi "Sorpreso dalle parole di Toti, si rischia un lento degrado"

“Sono rimasto molto colpito dalle dichiarazioni rilasciate dal Presidente Toti durante la Conferenza dei Sindaci sulla sanità e ampiamente. Pochi giorni fa il Direttore generale della Asl 1 aveva confermato la propria intenzione di non firmare il contratto relativo alla privatizzazione dell'Ospedale Saint Charles di Bordighera e oggi il Presidente Toti senza sentire il bisogno di spiegare pubblicamente e dettagliatamente quali siano i punti critici da risolvere e in quale modo intenda risolverli afferma con sicurezza che il lavoro di accordo con il privato va avanti, ripetendo affermazioni già più volte avanzate in passato senza alcuna concretizzazione”.

Interviene in questo modo il Consigliere comunale di opposizione a Bordighera, Giuseppe Trucchi, commentando la riunione di oggi pomeriggio. “Non ritengo necessario ribadire le argomentazioni e le preoccupazioni circa il futuro del nostro ospedale – prosegue - che ho nei mesi scorsi ripetutamente e puntualmente illustrate. Voglio solo rendere noto alla pubblica opinione che proseguirò nel mio impegno per arrivare dopo anni ad un chiarimento di questa discutibile vicenda con il massimo rispetto per le autorità regionali ma anche con la massima attenzione alla difesa dell'Ospedale Saint Charles”.

“Il rischio che corriamo – termina Trucchi - è un lento degrado. Chiedo ai nostri Sindaci di voler sostenere le ragioni del nostro territorio e pretendere tempi e realizzazioni certe”.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium