ELEZIONI COMUNE DI TAGGIA
 / Economia

Economia | 13 maggio 2022, 14:40

Acquisti online, come pagare in sicurezza? La risposta degli esperti

Il web ha cambiato il modo di vivere la vita e fare acquisti

Acquisti online, come pagare in sicurezza? La risposta degli esperti

Il web ha cambiato il modo di vivere la vita e fare acquisti. Lo shopping online, in questi ultimi anni, ha registrato un forte aumento complici anche i due anni di restrizioni per la pandemia da Covid. 

È tutto molto più rapido e veloce, perché ad ogni ora del giorno o della notte ci si collega ad un e-commerce e si acquista il prodotto. Quest’ultimo sarà poi spedito direttamente a casa, senza alcuno sforzo da parte dell’acquirente.

Considerando il fatto che sia tutto molto facile, chi acquista deve fare attenzione al metodo di pagamento e avvalersi a soli negozi sicuri/certificati. Per pagare in sicurezza e non cadere nelle trappole del web, abbiamo chiesto aiuto agli esperti: ecco cosa hanno risposto.

Pagare online è sicuro? Gli esperti rispondono

Oggi con uno smartphone e una connessione a internet si possono fare tantissime cose. Si può dire che tutta la vita è connessa ad un device e, nella maggior parte dei casi, senza di esso ci si sente persi.

Gli acquisti online sono facili e divertenti, ma non sempre sicuri. Gli esperti raccomandano un certo grado e livello di attenzione quando si tratta di comprare online, per non inciampare in truffe o estrapolazione dei propri dati sensibili.

Tra i suggerimenti da prendere in considerazione si evidenzia:

  • Scegliere solo negozi affidabili

Quando si acquista online è importante avvalersi di negozi ed e-commerce affidabili, conosciuti e certificati. Il sito in questione dovrà avere al suo interno tutti i dati dell’azienda – partita IVA compresa – oltre che la presenza delle certificazioni di sicurezza, assegnati da enti e società specializzate.

Ovviamente, per i negozi online conosciuti e affidabili con buona reputazione gli acquisti sono sempre certificati e sicuri. In altri casi, sarebbe meglio verificare la reputazione sul web o con le recensioni rilasciate dagli altri utenti: se lo shop ha una pagina social, se ci sono delle segnalazioni per truffa e ogni altro dettaglio che possa aiutare ad una esperienza positiva.

  • Tipologie di pagamenti

Gli e-commerce sicuri e certificati danno la possibilità di pagare in modalità diverse, come contrassegno – bonifico bancario – carta di credito sino a modalità ultra sicure che non sono collegate direttamente con il proprio conto corrente. Alcune di queste consentono inoltre di risparmiare ulteriormente sulla gestione e acquisto. Un esempio? Con il coupon sconto per Satispay si possono avere numerosi vantaggi sulla sicurezza dei pagamenti, risparmiando sul budget a disposizione.

Quando non si è sicuri, chiedere di pagare in contrassegno (verrà applicata una tassa aggiuntiva) oppure con Bonifico Bancario, così che sia rintracciabile evitando che i dati sensibili vengano intercettati.

  • Fare attenzione alle truffe

È possibile evitare le truffe? In realtà sì, facendo attenzione sulle modalità di acquisto e spedizione. Come già accennato, acquistare solo da negozi che hanno una buona reputazione sul web come da recensioni degli utenti. Una attenzione particolare ad ogni tipo di mail che chiede dati personali, numero di carta di credito o invito a cliccare su un link che non si riconosce.

  • Usare solo connessioni sicure

Per fare acquisti in sicurezza, utilizzare siti che iniziano con https – con sistema di trasmissione e ricezione dei dati protetti. Questo significa che tutti i dati che vengono trasmessi durante la transazione non saranno captati e utilizzati. I siti e-commerce devono avere questo standard e attestarne la validità.

Richy Garino

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium