ELEZIONI COMUNE DI TAGGIA
 / Politica

Politica | 12 maggio 2022, 13:14

Interventi per la Vesca a Sanremo e per la frazione di Monesi, Chiara Cerri: “Continuiamo a pedalare per far vincere la Liguria”

"Dare risposte al territorio è doveroso, farlo con interventi concreti però non è da tutti. E l'impegno della Regione e dell'amministrazione Toti è di tutta evidenza”

Chiara Cerri

Chiara Cerri

“Dopo oltre un secolo di storia la salita del Poggio rischiava di non essere più percorribile per colpa di una frana che, più o meno, ha la stessa età della classicissima di ciclismo. Da oltre cento anni la costa, in località La Vesca, sta franando. Eppure nessuno aveva fatto mai nulla. La Regione Liguria ha messo a disposizione 5 milioni di euro con cui verranno realizzati il drenaggio delle acque, una scogliera a protezione della costa, la palificazione e un muro di contenimento a sostegno della via Aurelia. Il tutto controllato da sensori che indicheranno eventuali ulteriori movimenti”. A sottolineare le misure messe in atto dall’Ente regionale è Chiara Cerri, consigliere regionale della Lista Toti.

“Senza dimenticare – continua Cerri - la risposta data dopo l'alluvione del 2016 a Monesi di Mendatica. Un milione e mezzo di euro per rimettere in sicurezza la bretella (560 metri che collegano Monesi e altre frazioni finora isolate), installare sensori per chiudere l'accesso in caso di allerta e consentire di guardare di nuovo con fiducia alla valorizzazione del comprensorio di Monesi”. “Questa è la politica del fare – conclude Chiara Cerri -. Dare risposte al territorio è doveroso, farlo con interventi concreti però non è da tutti. E l'impegno della Regione e dell'amministrazione Toti è di tutta evidenza”.

C.S.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium