ELEZIONI COMUNE DI TAGGIA
 / Politica

Politica | 09 maggio 2022, 17:56

Crisi Riviera Trasporti, Sanremo sbatte i pugni sul tavolo: “Chiediamo rispetto per la città” (Video)

In consiglio comunale le parole di Viale e Biancheri in risposta alla relazione del presidente Barbagallo

Il presidente RT Giovanni Barbagallo in consiglio comunale a Sanremo

Il presidente RT Giovanni Barbagallo in consiglio comunale a Sanremo

L’atteso consiglio comunale monotematico sulla crisi Riviera Trasporti e sul destino del deposito di San Martino ha permesso all’assise di fare il punto su una situazione sempre più complessa e dalla non facile soluzione.

I numeri emersi (e anche quelli non emersi in merito al piano concordatario) dalla relazione del presidente Giovanni Barbagallo parlano chiaro: l’azienda ha un passivo di oltre 35 milioni di euro. C’è fiducia nell’efficacia del piano concordatario, ma le perplessità sono più che lecite. E, in mezzo, c'è il futuro del trasporto pubblico locale.

L’intervento del presidente RT Giovanni Barbagallo in consiglio comunale

La lunga discussione scaturita dalle parole del presidente ha visto la presa di posizione della maggioranza che, per voce del capogruppo ‘Sanremo al Centro’ Marco Viale, ha tuonato: “Chiediamo rispetto per la nostra città”. Il chiedo riferimento, in quel caso, era alla qualità del servizio che, dati alla mano, si sta dimostrando particolarmente scadente per la zona di Sanremo a discapito di altre (leggi Imperia e Ventimiglia) che, invece, godrebbero di sorti migliori.

Parole ripetute con fermezza anche dal sindaco Alberto Biancheri: “Il Comune di Sanremo chiede rispetto, entro 30 giorni ci troveremo a discutere in consiglio l’aggiornamento della variante urbanistica, ma sarà condizionata all’omologa del concordato”.

Gli interventi del consigliere Marco Viale e del sindaco Alberto Biancheri

Pietro Zampedroni

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium