/ Verdeacqua

Verdeacqua | 14 marzo 2022, 10:42

Sanremo: grande pulizia della spiaggia Morgana-Arenella con i ragazzi della 'Dante Alighieri' e I Deplasticati (Foto)

Grazie alla collaborazione con la Lega Navale è stato messo in palio un giro in gommone per la squadra più produttiva

Le immagini della raccolta

Le immagini della raccolta

Si sono presentati puntualmente alle 10 di sabato gli studenti della scuola medie 'Dante Alighieri' che hanno organizzato la fase operativa del progetto 'StillRise', la pulizia della spiaggia Morgana-Arenella.

Il gruppo, formato da una cinquantina di giovani armati di guanti, pinze e sacchi, è stato diviso in squadre dal vice preside e ognuna di loro si è presa cura del lungo tratto di spiaggia. Il giro in gommone messo in palio da Lega Navale e destinato alla squadra che avesse raccolto più rifiuti, è stato una notevole iniezione di sano spirito agonistico e impegno tra i gruppi, che sono andati a scovare ogni tipo di rifiuto anche tra gli scogli e sui tetti delle cabine, incuranti del forte vento e della temperatura non certo gradevole.

Risultato finale al di sopra di ogni aspettativa con un bilancio di una ventina di sacchi contenenti bottiglie, mozziconi, cannucce, bicchieri, contenitori di vario genere, capi di abbigliamento, mollette per il bucato, polistirolo e tanto altro. Le operazioni si sono svolte sotto l'occhio attento degli insegnanti dei ragazzi e dei Deplasticati, non è stato facile decretare un vincitore. I volontari fremevano, ogni squadra rivendicava la vittoria perché tutti loro avevano lavorato con grande impegno e non si sono certo risparmiati.
Il vice preside della scuola, il dottor Nino Ioppolo, ha quindi preso in mano la situazione optando salomonicamente per un'estrazione a sorte creando qualche 'mugugno tra le truppe' che si è poi risolto amichevolmente con una merenda a base di pane e Nutella preparata dagli insegnanti.

Noi Deplasticati non possiamo che esprimere gratitudine per tutti questi ragazzi, alcuni di loro davvero giovani, che in un paio d'ore hanno dato vita ad un evento abbastanza inedito per la nostra città, vuoi per il numero dei partecipanti, vuoi per l'entusiasmo e l'allegria che ci hanno messo - dichiarano dall'associazione - una volta di più è stato dimostrato come questo tipo di attività, non solo sia utile per il nostro territorio, ma sia anche un'occasione di divertimento, di socialità e soddisfazione personale per chi vi partecipa. Un ringraziamento speciale alla Lega Navale Italiana che mettendo a disposizione la propria sede, ne ha reso possibile la realizzazione, al vice preside Nino Ioppolo che con pazienza e fermezza ha coordinato le operazioni e a tutti gli insegnanti che hanno voluto partecipare per sorvegliare i ragazzi”.

I Deplasticati

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium