/ Al Direttore

Al Direttore | 14 marzo 2022, 07:02

Arma di Taggia: furto di cellulari all'interno di una discoteca, il racconto di una serata da incubo

Arma di Taggia: furto di cellulari all'interno di una discoteca, il racconto di una serata da incubo

Un nostro lettore ci ha scritto per raccontare la sua bruttissima esperienza in una discoteca di Arma di Taggia, lo scorso venerdì sera:

“Io ed un mio amico siamo stati derubati dei nostri smartphone durante la serata all'interno della discoteca. C'erano moltissime persone, eravamo tutti talmente stretti che, per i ladri è stato molto semplice sfilarci dalle tasche i cellulari senza troppi problemi, in mezzo ad un caos esagerato. Quando ci siamo accorti del furto, abbiamo subito chiesto aiuto agli addetti alla sicurezza, che ci hanno risposto che avrebbero guardato le videocamere. Abbiamo chiesto di avvisare subito i carabinieri e di non fare uscire nessuno nell'attesa, ma questo ci è stato negato, in quanto la discoteca era strapiena. Disperati siamo andati a riprenderci le giacche al guardaroba, che ci sono state negate, perché il numero si era smarrito, dato che lo avevamo messo all'interno delle cover dei cellulari. Abbiamo dovuto attendere la chiusura alle 4 del mattino in modo da fare uscire tutti per poi ricevere le giacche rimaste in guardaroba. All'esterno della discoteca abbiamo sentito che altre ragazze erano state derubate degli smartphone e che anche loro avevano chiesto di chiamare i carabinieri. Una nottata da incubo”.

Carlo Alessi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium