ELEZIONI COMUNE DI TAGGIA
 / Cronaca

Cronaca | 19 gennaio 2022, 14:51

Coronavirus: primo decremento dei contagiati su sette giorni da un mese e mezzo in provincia di Imperia (-4,71%)

Sono infatti 3.034 i positivi in questo momento in provincia di Imperia, 150 in meno dei 3.184 della settimana scorsa

Coronavirus: primo decremento dei contagiati su sette giorni da un mese e mezzo in provincia di Imperia (-4,71%)

Per la prima volta dopo settimane di continui aumenti di contagi, nella nostra provincia gli ultimi sette giorni hanno visto un, seppur piccolo, calo degli stessi. Può sembrare poco ma vista la situazione che si è venuta a creare negli ultimi due mesi, vede un lieve decremento dei positivi è pur sempre un fatto positivo che fa ben sperare nel futuro, un po’ come confermato anche nel resto d’Italia.

Sono infatti 3.034 i positivi in questo momento in provincia di Imperia, 150 in meno dei 3.184 della settimana scorsa (-4,71%). Da evidenziare che, nel mese di dicembre e nella prima settimana di gennaio si sono sempre registrati aumenti del 30% mentre, la scorsa era già ridotto al 3,84% e oggi registriamo il primo calo.

In molti potrebbero chiedersi la discrepanza tra i 3.034 positivi in una settimana che vengono divulgati nei calcoli sui 7 giorni e gli attuali 6.897 casi emersi dal bollettino quotidiano di ieri. Come più volte evidenziato negli ultimi giorni, la differenza risiede nel nuovo sistema di calcolo dei positivi che, in precedenza si basava esclusivamente sui tamponi molecolari mentre ora un soggetto è considerato positivo anche se è tale al test antigenico rapido.

Anche questa settimana è Sanremo la città con il maggior numero di positivi al Covid-19, in calo da 903 a 861 (-4,87%), Rimane seconda Imperia, che è però in aumento, da 510 a 588 (+15,29%) e a Ventimiglia. Anche la città di confine come Sanremo scende, da 467 a 362 (-29,0%). Taggia è la quarta città della provincia, ma come Ventimiglia cresce nel numero, passando da 206 a 267 contagiati, il 29,61% in più della settimana scorsa.

Subito dietro Bordighera, anch’essa in calo da 177 a 138 (+22,03%). A seguire Vallecrosia, che scende da 119 a 95 (-20,16%), Camporosso, da 91 a 76 (-19,73%), Diano Marina da 63 a 56 (-12,5%), Ospedaletti da 55 a 37 (-32,72%), Riva Ligure da 65 a 34 (-32,30%).

Questa la situazione degli altri comuni: Castellaro 33, Pontedassio 32, San Bartolomeo al Mare 25, Diano San Pietro e Santo Stefano al Mare 24; Dolceacqua 23, Ceriana e Diano Castello 20; Cervo 17; Civezza, Ranzo e San Biagio Della Cima 14; San Lorenzo al Mare e Vallebona 13; Pigna 12; Soldano 11; Chiusavecchia, Costarainera e Vessalico 10; Chiusanico, Cipressa, Diano Arentino e Rezzo 9; Pornassio, Rocchetta Nervina 8; Dolcedo, Pompeiana e Villa Faraldi 7; Borgomaro, Isolabona, Perinaldo e Pieve di Teco 6; Aquila D'Arroscia, Cesio e Triora 5; Airole 4, Castelvittorio e Mendatica 4; Borghetto D'Arroscia, Montalto Carpasio, Prelà 3; Caravonica, Molini di Triora, Olivetta San Michele e Terzorio 2; Apricale, Armo, Lucinasco, Montegrosso Pian Latte, Pietrabruna e Seborga 1.

Sono ‘covid free’ quattro comuni: Aurigo, Bajardo, Cosio D'Arroscia e Vasia.

Le persone in 'Sorveglianza Attiva' in provincia sono 2.795.

Carlo Alessi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium