Attualità - 13 gennaio 2022, 07:11

Cervo, aiuti covid, ammesse 12 richieste su 12 del bando 'Sos famiglie': ok ai contributi per la solidarietà alimentare e il pagamento delle utenze domestiche

Il contributo erogabile va dai 100 ai 300 euro. Tra i requisiti c'era l'incompatibilità con l'essere percettori di reddito o pensione di cittadinanza: a breve l'ente elargirà le somme

Cervo, aiuti covid, ammesse 12 richieste su 12 del bando 'Sos famiglie': ok ai contributi per la solidarietà alimentare e il pagamento delle utenze domestiche

Il comune di Cervo approva la graduatoria per "Sos famiglie" ossia il bando relativo alla concessione di misure urgenti di solidarietà alimentare e sostegno al pagamento di utenze domestiche.

12 le domande che sono state presentate da famiglie in difficoltà economiche, derivanti anche dalla continuazione della crisi derivante dalla pandemia da covid-19, e tutte sono state ammesse a ricevere contributi. Nessuno dei richiedenti doveva essere titolare del reddito o della pensione di cittadinanza e dagli atti pubblicati dall'ente questo requisito è stato rispettato in tutte le istanze ricevute. Esclusi dalla possibilità di ricevere queste somme anche i beneficiari dei 'bonus sociali'. 

Tra i requisiti necessari vi era anche l'attestazione Isee in corso di validità fino a 30 mila euro con richiesta, solo per coloro che superano la soglia Isee di 8 mila e 500 euro anche del possesso di Isee corrente che, restituendo una fotografia della situazione reddituale del loro nucleo familiare negli ultimi 12 mesi, dimostri l'avvenuta contrazione della capacità economica a seguito della crisi pandemica.

Il contributo erogabile ad ogni richiedente va dai 100 ai 300 euro e di conseguenza le risorse necessarie per soddisfare le domande ammesse variano da un minimo di mille e 100 euro ad un massimo di 3 mila e 600. Il Comune a breve provvederà ad elargire materialmente le somme. 

Angela Panzera

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU