/ Politica

Politica | 13 gennaio 2022, 11:59

Elezioni di Taggia 2022: Rifondazione vuole partecipare con una lista, "Porte aperte e un appello ai delusi dalla pseudo-sinistra"

L'appuntamento sarà presso la sede di Taggia-Arma, in via cornice 6, domenica dalle 10 alle 12 e giovedì dalle 16 alle 18.

Elezioni di Taggia 2022: Rifondazione vuole partecipare con una lista, "Porte aperte e un appello ai delusi dalla pseudo-sinistra"

Rifondazione Comunista Circolo “Valeria Faraldi” di Taggia è intenzionata a proporre una lista civica alle prossime elezioni di Taggia. Per raggiungere questo obiettivo chiama a sé i cittadini per condividere il progetto. L'appuntamento sarà presso la sede  di Taggia-Arma, in via cornice 6, domenica dalle 10 alle 12 e giovedì dalle 16 alle 18.

"Aspetteremo chiunque si rispecchi nei nostri progetti e che intendano fare omaggio delle loro idee e del loro bene più prezioso, ovvero un po’ del loro tempo da dedicare al più ampio bene comune. - spiegano dal Circolo Valeria Faraldi - Una possibilità per tutti quei cittadini, di buona volontà, vicini a quei valori di una Sinistra vera, ormai non più rappresentata  nei Comuni, nella provincia ed a livello nazionale".

"Gli offriamo la possibilità di partecipare con le loro idee e proposte alla gestione del proprio territorio. Il nostro progetto non sarà il tentativo di creare opere monumentali con denari che non ci sono, e di dubbia utilità ma nemmeno farle privatizzandole. - aggiungono dal Circolo Valeria Faraldi - I prossimi anni dovremo dedicarli alla normalità mediante opere che ci migliorino la nostra qualità di vita".

"Sanità pubblica territoriale, trasporti sostenibili e soprattutto l’aspetto ecologico passando dalla salvaguardia del sistema idrogeologico  decisamente in una situazione critica se non compromessa. Facciamo appello a tutti coloro delusi da una pseudo-sinistra, autoreferenziale e da un centro destra servo di più padroni, le cui liti interne hanno coinvolto i cittadini. Partecipare attivamente significa essere responsabili delle proprie scelte e non subirle" - concludono da Rifondazione Comunista.

Stefano Michero

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium