/ Sport

Sport | 06 gennaio 2022, 18:02

Dakar 2022: il dianese Luciano Carcheri rimonta due posizioni in Gruppo H3 in una spettacolare quinta tappa

Magia di Giulia Maroni che interpreta al meglio la strumentazione e permette al driver ligure la migliore performance fino ad ora in questa Dakar Classic con la Nissan Terrano 1.

Dakar 2022: il dianese Luciano Carcheri rimonta due posizioni in Gruppo H3 in una spettacolare quinta tappa

Scintille di emozione alla Dakar Classic 2022 per la Squadra Corse Angelo Caffi impegnata nel deserto arabo con la Nissan Terrano 1 affidata al dianese Luciano Carcheri e Giulia Maroni.

L'equipaggio ha concluso la quinta tappa risalendo al settimo posto di Gruppo H3 e al quarantasettesimo assoluto con medie di regolarità decisamente notevoli. Solo la decisione degli organizzatori di annullare l’ultimo tratto di tappa per ragioni di sicurezza ha impedito a Carcheri e Maroni di finalizzare una rimonta che avrebbe potuto chiudersi anche più in alto in considerazione del fatto che l’equipaggio aveva chiuso il secondo settore cronometrato con un ottimo parziale di sole 42 penalità.

"Devo essere onesto - ha commentato il pilota testimonial di Costa Ligure al bivacco - quest'oggi abbiamo fatto un lavoro super ma il merito principale è di Giulia. Nel corso delle prime giornate abbiamo sempre accusato dei ritardi sui controlli dei settori di regolarità: Giulia ha verificato manualmente tutti i tempi e si è accorta che, forse a causa di una anomalia elettronica in abitacolo, la strumentazione di bordo calcolava con un discreto errore le distanze. Grazie alla sua preziosa intuizione abbiamo annullato manualmente questo handicap modificando la nostra strategia di approccio ai controlli e questo ci ha permesso di chiudere la migliore tappa fino ad ora disputata".

"Oggi abbiamo trovato una simbiosi perfetta - ha aggiunto la campionessa italiana Cross Country Rally 2021 - Luciano ha guidato in tutt'uno con la nostra Nissan Terrano 1 preparata da TecnoSport e abbiamo raccolto una bella soddisfazione. Una notevole iniezione di fiducia e motivazione in vista della restante parte di gara".

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium