/ Calcio

Calcio | 08 dicembre 2021, 07:21

Imperia: al 'Ciccione' arriva il Casale. I neroazzurri, con il lutto al braccio, vogliono svoltare

Fischio d'inizio previsto alle ore 14:30. Fuori capitan Giglio, Caruso e Mistretta tra gli imperiesi

Imperia: al 'Ciccione' arriva il Casale. I neroazzurri, con il lutto al braccio, vogliono svoltare

Al ‘Nino Ciccione’, per la 15° giornata di Serie D girone A, arriva il Casale, sesto in classifica. L’Imperia vuole uscire dalle sabbie mobili della zona playout e avrà una motivazione in più, dopo la triste notizia della dipartita del patron Eugenio Minasso.

I neroazzurri scenderanno in campo con il lutto al braccio e prima del match verrà osservato un minuto di silenzio.  Dalle 14:30 il via alle ostilità sotto la direzione di Andrea Zambetti, della sezione di Lovere, che nell’ultimo turno ha arbitrato Real Forte Querceta – Sasso Marconi, terminata 1-2 con gol dell’ex neroazzurro Grazhdani. Assistenti saranno i signori Ionut Eusebiu Nechita, che ha già diretto i neroazzurri nel pareggio esterno di Asti, e Ilario Montanelli, guardalinee nell’Imperia-PDHAE 0-1 della scorsa stagione, entrambi provenienti da Lecco.

Imperiesi alla disperata ricerca di punti dopo i cinque k.o. di fila, tra cui il 3-0 patito domenica nel derby. Al momento, i ragazzi di Nicola Ascoli sono al penultimo posto in classifica a pari punti, 11, col Fossano. Tra le tifoserie di Imperia e Casale vive una certa rivalità che aumenta l’interesse attorno alla partita. I rumors, poi, danno il fantasista Andrea Demontis in partenza: era stato il grande colpo di ottobre ma la sua avventura ligure è durata solo 54 giorni.

Tra le fila neroazzurre sarà pesante l’assenza del capitano Giuseppe Giglio, infortunatosi nel derby, così come rimane k.o. il portiere Caruso. Tra i pali spazio ancora al 2002 Bova.  Come rincalzo, l’allenatore sceglie il giovanissimo Juniores Cucuzza, al posto di Miraglia. Squalificato l’attaccante Mistretta, rientrerà Cappelluzzo che pare aver smaltito la febbre che lo aveva colpito nel pre-derby.

Di fronte, un Casale anch'esso in emergenza. In queste 72 ore, tra i due turni di campionato, ha sostituito l’allenatore: via Sesia, dentro Giacomo Modica. Un cambio inaspettato nonostante le tre sconfitte nelle ultime quattro partite. I nerostellati sono una delle squadre meglio attrezzate del girone A ma in questo mercato di riparazione potrebbero vivere una rivoluzione: oltre al cambio di tecnico, dal Trapani è arrivato l’attaccante Alessandro Gatto che dovrebbe prendere il posto di Ricciardo, dato in partenza. K.o. per infortunio il forte centrocampista Martin Malaury.

Alberto Ponte

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium