/ Sport

Sport | 07 dicembre 2021, 16:41

Imperia, Andrea Demontis già saluti? Contro il Casale potrebbe essere l'ultima in neroazzurro per il grande acquisto di ottobre

Il centrocampista, miglior giocatore nel suo ruolo nella Serie D dello scorso anno, ha deluso al 'Ciccione' e dovrebbe andare al Muravera

Imperia, Andrea Demontis già saluti? Contro il Casale potrebbe essere l'ultima in neroazzurro per il grande acquisto di ottobre

Imperia-Casale dovrebbe essere l’ultima partita di Andrea Demontis in maglia neroazzurra. Stando  a quanto raccolto dalla nostra redazione, sarà la partenza del centrocampista ad avviare la terza rivoluzione stagionale in piazza d’Armi.

Dopo il riallestimento estivo della rosa, l’ingresso in società della nuova cordata aveva portato in dote anche  Andrea Demontis, miglior centrocampista della Serie D nella passata stagione. E dopo appena 54 giorni, sembra arrivata al capolinea la sua avventura ad Imperia. Anticipando così un terzo rinnovamento dopo che, nei giorni scorsi, il main sponsor Marco Del Gratta aveva preannunciato due nuovi arrivi in attacco.

Il direttore sportivo Pino Fava, per rispetto nei confronti della famiglia Minasso e del lutto che colpito l'Imperia, non ha rilasciato dichiarazioni:" Da parte mia, in questo momento, sarebbe irriguardoso parlare di calciomercato. "
Mentre l’avvocato Filippo Pirisi, procuratore del giocatore, contattato dalla nostra redazione non ha smentito la notizia trincerandosi comunque dietro al silenzio:” Cortesemente, non posso rilasciare alcuna dichiarazione sulla situazione del mio assistito.”

Il trascorso imperiese di Andrea Demontis  è stato fin qua deludente: sei partite e sei sconfitte, senza mai segnare  o fornire assist. Nel mezzo anche il Covid che lo ha tenuto lontano dai campi per tre settimane. Il centrocampista, ex Sanremese, comunque proverà a lasciare un buon ricordo tra i tifosi neroazzurri nel match di domani, quando al ‘Ciccione’ arriverà il Casale.  

Poi dovrebbe arrivare l’addio e l’avvicinamento a casa: il nuovo inizio  (il terzo in stagione dopo Pont Donnaz e Imperia, appunto) avverrà al Muravera, nel girone G di Serie D. Squadra sarda nella quale ha militato anche il nuovo acquisto imperiese Gioele Deiana Testoni, centrocampista classe 2003.

Alberto Ponte

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium