/ Attualità

Attualità | 07 dicembre 2021, 07:11

Imperia, stanziati altri fondi per le famiglie in difficoltà economiche: 10 mila euro per i buoni pasto del servizio mensa a scuola

Si tratta di una misura che ha lo scopo di sostenere la scolarizzazione dei minori in situazione di disagio e permetterà quindi la fruizione gratuita dei pasti presso i vari istituiti scolastici cittadini

Imperia, stanziati altri fondi per le famiglie in difficoltà economiche: 10 mila euro per i buoni pasto del servizio mensa a scuola

Nuove misure di sostegno ai nuclei familiari indigenti. Il Comune di Imperia ha stanziato altri 10 mila euro per l’acquisto di “buoni pasto” da destinare alle famiglie segnalate dagli operatori sociali appartenenti al servizio coordinamento tecnico dell'ambito territoriale 11. 

In particolare questo provvedimento, voluto dalla Giunta, riguarda il pagamento della refezione scolastica al fine di sostenere la scolarizzazione dei minori in situazione di disagio e permetterà quindi la fruizione gratuita dei pasti a scuola. Servizio questo gestito dalla 'Seris srl', società partecipata del Comune che si occupa anche di questa attività. 

I buoni pasto sono disponibili al costo unitario di 4,80 euro se usufruiti dal primo figlio e di 3 euro se usati dal secondo o altri figli. Il servizio di ristorazione scolastica comunale può essere fruito solo se la famiglia ha provveduto all'iscrizione della bambina o del bambino: ciò compete esclusivamente ai genitori decidere se far accedere il proprio figlio, o meno, alla mensa scolastica. L'iscrizione al servizio di ristorazione scolastica comunale è sempre possibile in ogni tempo, senza che vi sia un termine ultimo.

 

Angela Panzera

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium