/ Sport

Sport | 06 dicembre 2021, 16:25

Pallavolo: la Lanfranchi Volley Diano sconfitta con onore nel derby contro la Riviera Sanremo

Con il risultato le dianesi mettono un altro punto in classifica ed appaiano a quota 4 il Cogoleto che sarà l'avversario del prossimo turno in trasferta.

Pallavolo: la Lanfranchi Volley Diano sconfitta con onore nel derby contro la Riviera Sanremo

Nel campionato di serie C femminile di pallavolo sconfitta della Lanfranchi Diano Marina per 2-3  (25-21; 23-25; 28-26; 25-19; 15-12) nel derby con la Riviera Volley Sanremo.

Dal match arrivano però anche note positive: “Era la partita che mi aspettavo - dice coach Pontacolone - o meglio che speravo arrivasse. Ovviamente non mi auguravo di perdere, ma ero consapevole che, con due pedine importanti al rientro con pochissimi allenamenti alle spalle (la Di Muro uno solo, il venerdì precedente la partita) se la partita fosse arrivata al quinto set non saremmo stati favoriti. Abbiamo avuto qualche occasione per chiudere prima e sono state brave le nostre avversarie che sono una squadra esperta, il quarto e quinto set eravamo obiettivamente molto stanchi. altra cosa molto positiva è che le due rientranti dopo una partita molto dura non abbiano avuto conseguenze al di là del naturale affaticamento”.

Intanto, con il risultato le dianesi mettono un altro punto in classifica ed appaiano a quota 4 il Cogoleto che sarà l'avversario del prossimo turno in trasferta. Per quanto riguarda la partita, si è trattato di una prestazione globalmente buona con apporto di punti dalle giovani Muscatiello, Piana e Piccione, che dalle ‘chiocce’ Vianello e Gallo. Top scorer la solita Klippl con 20 punti che però, rispetto al solito, ha commesso un numero di errori non usuale per lei, ma ampiamente giustificato dalla precaria condizione fisica.

"Rebecca è stata generosa come sempre - dice il vicepresidente Anfossi - cerca di mettersi la squadra sulle spalle, prendendosi responsabilità perfino eccessive, anche in un momento delicato come quello del rientro dopo un infortunio abbastanza grave. Vorrei segnalare però questa volta la maiuscola prestazione del nostro palleggio Ilaria Piccione che ha messo 10 punti in tabellino, praticamente come uno schiacciatore”.

Tabellino: Klippl 20; Muscatiello 12; Piana 11; Piccione 10; Vianello 10; Di Muro 8; Gallo 4; Fabbri 3; Re 1; Patierno. n.e. Pinna; Boni; Mignone.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium