Eventi - 06 dicembre 2021, 17:36

Borghetto d'Arroscia: a Gazzo un albero di Natale all'uncinetto alto 6 metri, mercoledì la cerimonia d'accensione

Da giorni le famiglie del paese stanno sferruzzando giorno e notte per realizzare i quadretti fatti in maglia riciclata che saranno appoggiati su una struttura in ferro.

Quest'anno in provincia di Imperia ci sarà anche un albero di Natale all'uncinetto alto 6 metri. Dove? A Gazzo, frazione di Borghetto d'Arroscia. Da giorni le famiglie del paese stanno sferruzzando giorno e notte per realizzare i quadretti fatti in maglia riciclata che saranno appoggiati su una struttura in ferro.  

Un obiettivo davvero ambizioso da traguardare per mercoledì 8 dicembre ma soprattutto un risultato unico. Sarà un albero di Natale artigianale nel vero senso della parola. Un'opera d'arte, originale e fatta con amore dagli abitanti di questo borgo che ben riassume lo spirito di comunità che si respira in questo borgo.

"Si tratta di quasi un migliaio di quadretti di lana riciclata lavorata all'uncinetto dalle donne di Gazzo. - ci racconta il sindaco Angela Denegri - Un'idea nata in estate, per realizzare qualcosa di bello insieme ma molto impegnativa. L'uncinetto è un’arte che richiede pazienza, costanza e calma, abilità silenziosa ma fatta apposta per essere socializzata, insegnata, tramandata da nonna a nipote, di madre in figlia. Quando a unire non c’erano i social-network, non era raro vedere gruppi di donne in cerchio, sedute, a sferruzzare veloci e determinate, dando vita a merletti, copritavola, coperte".

"Qui si sono messi in gioco numerosi compaesani, chi ha fornito la lana usata, chi ha disfatto vecchie calze fatte ai ferri, chi si è messo a fare i gomitoli, chi ha trovato un lungo palo in ferro da piantare vicino al monumento intitolato all’illustre compaesano, On. Innocenzo Lucifredi. Ma l’impegno maggiore  è stato quello delle donne che hanno realizzato i quadretti variopinti, poi uniti per coprire la struttura in ferro alta 6 metri. La determinazione e l’impegno serale, spesso protratto fino a tarda notte, ha consentito di realizzare il sogno" - conclude il primo cittadino.

L'inaugurazione e l'accensione dell'albero di Natale si terrà a partire dalle 15. La manifestazione prenderà il via presso il 'lavatoio' con una passeggiata lungo il paese, la visita ai presepi e l'incontro con il 'messaggero di Babbo Natale'. La cerimonia, sarà alle 17 alla presenza del sindaco Denegri e della comunità che ha partecipato alla creazione di questo albero all'uncinetto. 

Stefano Michero

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU