/ Attualità

Attualità | 03 dicembre 2021, 16:30

Imperia, la magia dei giochi d’acqua nelle fontane di villa Grock. Assessore Roggero: “Torneranno nella veste originaria e farà parte degli spazi culturali cittadini" (foto)

Francesco Profumo presidente della Compagnia di San Paolo che ha finanziato l’opera si è impegnato a portare a termine il progetto. Già investiti 150mila euro

Imperia, la magia dei giochi d’acqua nelle fontane di villa Grock. Assessore Roggero: “Torneranno nella veste originaria e farà parte degli spazi culturali cittadini" (foto)

Il sindaco Claudio Scajola lo ha annunciato domenica durante la cerimonia dei Premi San Leonardo Città di Imperia: è terminato il primo Lotto di interventi nel parco di Villa Grock,che ha riguardato il recupero del funzionamento originale delle tre fontane progettate dallo stesso Adrien Wettach, in arte Grock.

Tra i premiati c’era, appunto, Francesco Profumo, presidente della Compagnia di San Paolo che ha finanziato il primo intervento con 150 mila euro. Profumo ha confermato nel corso della cerimonia che la Fondazione da lui presieduta finanzierà anche i successivi lavori.

Nel dettaglio è stato ripristinato il ricircolo dell'acqua attraverso il posizionamento di pompe e la realizzazione, sulla base dell’originale ritrovato, di due corone su cui sono state installati gli ugelli della peschiera. È stato, inoltre, inserito un sistema di filtrazione attraverso spugne e raggi UV che permetteranno di di far rivivere la flora e la fauna pensate e volute dal famoso clown svizzero. Ogni opera è stata curata tenendo conto delle tecniche di costruzione e dei materiali dell'epoca.

Nell’ottica di riportare all’antico splendore la villa si è deciso di proseguire con interventi di ripristino filologico del parco e con la manutenzione straordinaria di infissi, caditoie e ringhiere. Nei giorni scorsi il sindaco Claudio Scajola e l'assessore alla Cultura Marcella Roggero hanno svolto un sopralluogo proprio con il professor Profumo alla Villa. 

Sono molto contento di aver visitato la prima parte di quest'intervento sul recupero della fontane e delle attività connesse a quest'elemento e mi auguro che nel prossimo futuro potremmo proseguire in questo progetto in modo che possa diventare un riferimento per la città e che soprattutto consenta a Imperia di diventare ancora più attraente con un centro polifunzionale come villa Grock che sarà un fiore all'occhiello del sistema culturale della città”, ha dichiarato il presidente della Compagnia di San Paolo

Non possiamo che essere grati alla compagnia di San Paolo per ciò che sta facendo per la nostra città e per aver accolto con entusiasmo l'invito lanciato dal sindaco Scajola per una grande opera di recupero del Parco di Villa Grock. Tornerà nella sua veste originaria e farà parte dell'importante valorizzazione degli spazi culturali e museali della città che la nostra amministrazione sta portando avanti”, commenta l'assessore alla Cultura, Marcella Roggero.

Diego David

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium