/ Cronaca

Cronaca | 01 dicembre 2021, 09:32

Imperia, la Procura chiede il processo per i quattro indagati del crollo dell'impalcatura del teatro Cavour

A marzo si aprirà l'udienza preliminare. Il pm Cinnella Della Porta ha archiviato la posizione dell'allora dirigente dei lavori pubblici, Alessandro Croce

Imperia, la Procura chiede il processo per i quattro indagati del crollo dell'impalcatura del teatro Cavour

La Procura di Imperia chiude le indagini sul crollo dell'impalcatura del teatro Cavour in via Cascione avvenuto il 4 novembre del 2019. All'esito degli accertamenti e delle verifiche compite dagli inquirenti solo una posizione è stata archiviata ossia quella di Alessandro Croce, che all'epoca dei fatti ricopriva l'incarico di dirigente dei lavori pubblici. 

Il pm Enrico Cinnella Della Porta ha quindi chiesto il rinvio a giudizio per  l'architetto coordinatrice della sicurezza per il Comune, Marta Bruzzone e i rappresentanti delle ditte che si sono occupate dei ponteggi: Maria Elisabetta Cella, Francesco Longo e Alessandro Mengo. I quattro sono accusati di crollo colposo di costruzioni e lesione colposa.

In seguito al  crollo infatti una donna, che passeggiava lungo la via, era rimasta ferita inciampando nel tentativo di sfuggire. L'udienza preliminare è stata fissata a marzo e quindi i quattro indagati compariranno davanti al gup. 

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium