/ Attualità

Attualità | 23 novembre 2021, 11:59

Sanremo: ricarica 'green', oggi inaugurate le panchine fotovoltaiche e le colonnine al Palafiori (Foto e Video)

Le panchine sono in piazza Colombo (lato via Asquasciati) e le colonnine al piano -1 della struttura di corso Garibaldi

Sanremo: ricarica 'green', oggi inaugurate le panchine fotovoltaiche e le colonnine al Palafiori (Foto e Video)

Sono state inaugurate questa mattina due postazioni di ricarica elettrica di ultima generazione, che sono state fornite dalla Unoenergy.

La prima inaugurazione si è svolta in piazza Colombo, lato via Asquasciati, dove sono state scoperte le due panchine a energia solare, grazie alle quali si potranno caricare i cellulari, sia via Usb che con il sistema wireless. La seconda al Palafiori (al piano -1) per la ricarica delle auto elettriche. Entrambe le postazioni forniscono 22 Kw e possono essere utilizzate con carte di credito e tessere ricaricabili (le ricariche sulle panchine sono invece gratuite).

Il nastro è stato tagliato dal Sindaco Alberto Biancheri insieme agli assessori Lucia Artusi e Massimo Donzella oltre al presidente del gruppo Unoenergy Walter Lagorio. Le altre colonnine di ricarica, in totale 10, saranno installate in piazza Cesare Battisti, di fronte all’ex stazione ferroviaria, nel primo tratto di via Pietro Agosti, in via San Francesco, in corso Imperatrice, in via della Repubblica e via Ruffini. Previste anche colonnine di ricarica per le bici, in corso Orazio Raimondo e in Pian di Nave.

Sarà Unoenergy (ex Gruppo Unogas) ad installare e gestire le nuove postazioni di ricarica per auto, bici elettriche e smartphone nella Città dei Fiori. La società con sede a Sanremo e attiva nel settore del risparmio energetico, si è aggiudicata il bando del Comune voluto dall’Amministrazione comunale, e rappresenta un primo concreto atto a favore della mobilità sostenibile per la nostra città.

“L'inaugurazione delle colonnine elettriche – dichiara il sindaco Alberto Biancheri - le prime di una serie che porterà la città ad avere dieci postazioni di ricarica elettrica per auto, due per bici e due panchine solari, è un passaggio importante voluto dall'Amministrazione comunale per sostenere la transizione energetica, favorire la mobilità sostenibile e fornire un servizio fondamentale a residenti e turisti. Sono soddisfatto per questo risultato e sono contento che a realizzare il progetto sia un'azienda del territorio che attrae su Sanremo competenze, professionalità e investimenti.  Come Amministrazione comunale in questi anni abbiamo profuso grandi sforzi in termini di risparmio ed efficientamento energetico, con investimenti importanti sulla rete di illuminazione pubblica, sulle scuole ed altri edifici. Oggi rinforziamo ulteriormente questo percorso, senza dimenticare che già ci stiamo muovendo con attenzione verso la programmazione per i finanziamenti europei 2021-2027".  

In totale il bando porterà a Sanremo: dieci postazioni di ricarica auto (per due auto ciascuna), due postazioni biciclette e due panchine solari per la ricarica di dispositivi mobili. I proprietari di veicoli elettrici, sia cittadini che turisti, troveranno in questo modo una rete di ricarica efficiente e capillare per poter ricaricare. Un servizio e allo stesso tempo un passo importante in ottica di mobilità sostenibile, che grazie all’impegno di Unoenergy è a costo zero per il Comune nei prossimi otto anni.

Impegno che, nelle parole dell’Amministratore Delegato di Unoenergy, Fabio De Martini, “conferma l’importanza del ruolo di Unoenergy nella transizione energetica e si inseriscono nel piano di investimenti previsto al fine di rafforzare la presenza del gruppo nel settore strategico dei Servizi di Efficientamento Energetico e Rinnovabili.” La volontà di contribuire attivamente all’importante processo di trasformazione del settore si era chiaramente espressa con la decisione che ha portato alla variazione della ragione sociale, da Unogas Energia Spa a Unoenergy Spa, formalizzata durante l’estate. “Un cambiamento che racconta l’evoluzione del Gruppo, da primario operatore nazionale privato nella fornitura di gas naturale ed energia elettrica, a protagonista attivo nella transizione energetica.”

I punti di ricarica attivi per le auto elettriche, ad oggi sono quattro presso il piano – 1 del Parcheggio del Palafiori (posti 34-35-36-37 lato Via Volta), gestite da Driwe ed utilizzabili tramite card Rfid di NEXTCHARGE network. La grande novità sono però le due panchine solari, posizionate in Piazza Colombo: un vero e proprio regalo a cittadini e turisti che potranno ricaricare i propri smartphone in modo completamente sostenibile e gratuito.

"La mobilità sostenibile e la generazione di energia pulita - commenta Walter Lagorio, Presidente del Gruppo Unoenergy - devono essere un’idea e un concetto da veicolare e trasmettere alla cittadinanza e alle nuove generazioni, con azioni concrete. Per la nostra azienda occuparsi di questo progetto è importante non solo per offrire un servizio prezioso alla città di Sanremo che ospita la nostra sede, ma anche per sottolineare il nostro impegno nel cammino di transizione energetica che ci vede tutti coinvolti, come realtà imprenditoriali e come persone.”

Conclude l’assessore all’ambiente Lucia Artusi: “La mission di Sanremo è diventare città sempre più green e quest’iniziativa rappresenta un passo importante verso la mobilità sostenibile, che significa individuare nuove forme di mobilità alternativa per una migliore qualità della vita. I punti di installazione delle colonnine di ricarica elettrica per auto sono stati individuati in base a diversi fattori, in collaborazione con l’assessore Massimo Donzella: dalla viabilità all’accessibilità, dalla fattività dell’opera all’utilizzo previsto. E il Palafiori, centralissima struttura della nostra città ad elevata domanda, risponde a questi requisiti. Rientrano in questo progetto anche le panchine solari, veri e propri arredi urbani capaci di migliorare anche la fruibilità degli spazi. Un sentito ringraziamento a Unoenergy per la realizzazione di questo importante progetto per Sanremo e agli uffici comunali per il lavoro svolto”.

Il comune ha espresso un ringraziamento particolare a tutte le ditte locali che hanno contribuito alla realizzazione di questo progetto con professionalità e disponibilità: Geom. Gianfranco Adami, Boeri Salvatore Edilizia, Capponi Gianpiero Impianti Elettrici, Ing. Davide De Faveri, Promo & Graphics creazioni per l'immagine e Grandiauto per aver fornito l’auto elettrica per l’inaugurazione odierna.

 

Carlo Alessi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium