/ Attualità

Attualità | 21 novembre 2021, 07:11

Imperia, Gianmarco Oneglio: “Sono tornati gli stranieri in città, ora i francesi non si fermano più solo a Sanremo”

“A ottobre turismo boom con presenze record”, dichiara l’assessore della giunta Scajola. A novembre protagonista Olioliova, per dicembre si punta sulla Winter Regatta

Imperia, Gianmarco Oneglio: “Sono tornati gli stranieri in città, ora i francesi non si fermano più solo a Sanremo”

Dopo una buona estate e un settembre ‘stellare’ grazie al Raduno delle Vele d’Epoca, a Imperia si festeggia per una delle stagioni turistiche più felici degli ultimi anni. “Lo attestano i dati di ottobre della tassa di soggiorno – conferma l’assessore al Turismo Gianmarco Oneglio -. Il mese scorso le presenze sono state 14.800, per una raccolta nelle casse del Comune di 21mila euro. A ottobre dello scorso anno erano state 8mila 429, nel 2019 il dato si avvicinava alle 15mila. È molto confortante che stiamo tornando ai livelli pre pandemia”.

“Il motivo -prosegue Oneglio - è il clima particolarmente mite nella nostra città. Si sono rivisti in massa gli stranieri e, in particolare i francesi, che ora non si fermano più a Sanremo ma si spingono fino a Imperia, in particolare i francesi dalla Costa Azzurra”. Gianmarco Oneglio svela il ‘segreto’ del crescente successo tra i turisti d’Oltralpe del marchio Imperia: “Grazie ai buoni uffici della dirigente Rita Cuffini (in precedenza in forza a Palazzo Bellevue ndr) abbiamo varato una campagna massiccia sulle radio francesi. La ‘voce’ di Imperia Oltralpe è la nostra collaboratrice Valentina Borea che parla benissimo il francese e settimanalmente informa i nostri cugini della vicina Costa Azzurra delle bellezze e di cosa accade a Imperia, trasformandosi in una sorta di ‘influencer’ radiofonica”.

Buone risultanze si attendono anche a novembre grazie a Olioliva. “Novembre è stato caratterizzato da Olioliva, un turismo diverso legato alla cultura dell’olio e degli affari che girano intorno al mondo dell'olivicoltura. Per dicembre ci attendiamo un altro boom grazie alla ‘Winter Regatta’ che si svolgerà dal 5 all’8 dicembre organizzata in collaborazione con lo Yacht Club Imperia. Ci sono già 150 iscritti provenienti da una decina di Paesi".

Per quanto riguarda i mesi da gennaio in poi punteremo sulle attività outdoor in quanto a Imperia si può fare sport tutto l’anno all’aperto anche d’inverno supportando la promozione con una massiccia campagna nazionale”, conclude Gianmarco Oneglio.

Diego David

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium