/ Al Direttore

Al Direttore | 11 novembre 2021, 19:22

Ventimiglia, quarto anniversario della scomparsa del pittore Vinciguerra: il ricordo di Eduardo Raneri

Angelo Vinciguerra ha trascorso gli ultimi anni della sua vita nella città di confine tra il servizio militare e il mondo dell'arte

Ventimiglia, quarto anniversario della scomparsa del pittore Vinciguerra: il ricordo di Eduardo Raneri

Eduardo Raneri scrive alla nostra redazione nel quarto anniversario della scomparsa del maestro pittore, Angelo Vinciguerra. A Ventimiglia ha trascorso gli ultimi anni della sua vita tra il servizio militare e quello di artista.

"Val la pena ricordare l'inizio delle mostre itineranti a Ventimiglia, evidenzia, con la presenza il 16 settembre 2017 nei locali del bar Cuventu di via Chiappori ( lo ritroviamo a destra nella foto); l'artista siciliano-ligure si presentava con un "curriculum" ricco di successi, in un dépliant d'archivio , lo ritroviamo , molto giovane, a ritirare il Premio della Cultura a Bologna nel 1983 dalle mani di Maria Giovanna Elmi nota presentatrice televisiva; alcuni quadri. ispirati da tramonti e viaggi, sono stati esposti in diversi locali di Ventimiglia ( bassa e alta), incorniciate in tante cartoline di viaggio al bar Lume di via Sottoconvento e inserite in foto nel calendario annuale".

Il dossier-stampa curato da Eduardo Raneri ( 42 fotocopie , contenenti foto e articoli pubblicati su varie testate scritte e on line) dedicate al pittore Vinciguerra si può richiedere al figlio Giuseppe Henry, disponibile per contatti e informazioni al numero 3884832229. 

Email : gvinciguerra074@gmail.com

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium