Leggi tutte le notizie di SALUTE E BENESSERE ›

Attualità | 27 ottobre 2021, 12:40

Bordighera: studenti parigini ospiti della ‘A’ Cumpagnia d’à Parmura’ in visita al Palmeto del Beodo

Sono giovani di cultura italiana e ogni anno organizzano viaggi in varie località della penisola e questa volta hanno deciso per la 'città delle palme'

Bordighera: studenti parigini ospiti della ‘A’ Cumpagnia d’à Parmura’ in visita al Palmeto del Beodo

Studenti parigini ospiti de ‘A’ Cumpagnia d’à Parmura’ per visitare la città di Bordighera.

“Sono studenti adulti di cultura italiana – spiegano dall’associazione bordigotta -. Fanno parte di una associazione che, a Parigi, si interessa oltre che della cultura italiana anche della nostra lingua. Ogni anno organizzano viaggi in varie località della penisola e questa volta hanno deciso per Bordighera.

In qualche modo sono riusciti a contattarci per conoscere e capire come mai la nostra cittadina sia così famosa tanto da essere assurta a ‘Città delle Palme’. Noi della ‘Cumpagnia d’à Parmura’ l’abbiamo spiegato loro, invitandoli a trascorrere una mattinata sul Beodo che contiene l’ultimo residuo del cosiddetto ‘Palmeto storico’.

Incantati dalla luce mattutina che tanto aveva colpito Monet, hanno potuto visitare, passeggiando sull’antico tratturo, il vivaio della ‘Compagnia’ fulcro della provocazione culturale, ambientale e paesaggistica che da anni portiamo avanti; anche per tramandare la tradizione bordigotta dei ‘Parmureli’. Maura, la nostra presidentessa, e Paola, socia della Compagnia, hanno rappresentato loro anche un intreccio di ‘Parmureli’ di cui il gruppo francese non conosceva la tradizione.

Ci ha fatto molto piacere che da così lontano, si siano interessati alla nostra attività; cosa che da più vicino succede molto raramente. Bordighera molto presto non sarà più la 'Città delle palme' poiché nel tempo non si è tenuta più di tanto in considerazione questa  tipicità, questo prezioso ed esclusivo dono che la natura ci ha riservato. Pazienza! Diventeremo la città delle ‘Jacaranda’ e dei ‘Ginko Biloba’.".

 

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:

In Breve

sabato 27 novembre
venerdì 26 novembre
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium